Home Manifestazioni Avvenimenti Il 2000 è stato un anno brillante: quasi un miliardo di utile

Il 2000 è stato un anno brillante: quasi un miliardo di utile

Schizzano tutti in alto i «numeri» del brillante consuntivo 2000 dell’Amsa. Per l’ex municipalizzata del presidente Caproni la «perla» è costituita dai 931 milioni di utile che avrà a fine dicembre, contro i 900 milioni dello scorso anno ed i 732 milioni del 1998. L’anticipazione di bilancio il responsabile dell’Amsa l’ha comunicata l’altra sera al consiglio comunale. Gli altri «petali» dell’esercizio finanziario in corso riguardano le varie strutture in gestione. In auge anche il bar Casinò, da sempre la «pecora nera» dell’ex municipalizzata per via degli introiti notoriamente bassi. A fine novembre gli incassi hanno raggiunto quota 237 milioni contro i 200 del 1999. «Non intendiamo affittare il bar – ha puntualizzato Caproni – ma siamo decisi a potenziarlo per superare finalmente la passività». Balzo per l’affitto delle sale della struttura ottocentesca. Sono passate dai 39 milioni di dodici mesi fa a 202 milioni. Determinanti i 165 milioni che il comune ha finalmente versato per le manifestazioni che organizza. Note positive per la piscina di Prabi. Malgrado il maltempo di luglio, ha reso 165 milioni rispetto ai 124 milioni della passata estate. I campeggi di Prabi ed alle foci del Sarca si sono confermati la «miniera» per le casse dell’Amsa. La struttura in riva al Garda ha fruttato 2 miliardi e 444 milioni, cioè 19 milioni in più del 1999. A Prabi 1 miliardo e 482 milioni, con un lieve calo, per motivi logistici, di 34 milioni.

Nessun Tag Trovato

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version