Home Manifestazioni Avvenimenti La «Strada dei vini del Garda» debutta davanti alla stampa

La «Strada dei vini del Garda» debutta davanti alla stampa

A pochi mesi dalla presentazione ufficiale, la Strada dei Vini Bresciani del Garda diventa una realtà di sempre maggiore caratura: sono ormai 48, tra cantine, strutture ricettive, oleifici e associazioni, i soci di questo organismo che nel corso di questo fine settimana sarà oggetto di un intenso programma promozionale, che vedrà come protagonisti alcune delle principali firme della stampa specializzata in turismo ed enologia. L’iniziativa, che durerà fino a domenica, è finalizzata a portare a conoscenza dei media il valore dell’offerta enogastronomica e turistica della riviera bresciana del Garda, e prevede anche alcuni momenti pubblici. Nella cornice di Gardone Riviera, questa sera e domani, tra le 17.30 e le 21.30, la Strada dei Vini Bresciani del Garda sarà ospite delle manifestazioni dannunziane, ed allestirà nel centro storico uno spazio informativo dove sarà anche possibile degustare gratuitamente i vini delle Doc situate sul percorso, ovvero Garda Classico, San Martino della Battaglia e Lugana. «Siamo partiti solo pochi mesi fa, ma già possiamo dichiararci ampiamente soddisfatti per i risultati che abbiamo raggiunto – ha detto Andrea Guetta, presidente dell’Associazione che sovrintende alla gestione e alla promozione della Strada -. Al nostro sodalizio stanno aderendo le eccellenze del nostro territorio, sia sul fronte dell’offerta enoturistica che su quello dell’offerta alberghiera». All’Associazione, che sta preparando la cartoguida della Strada, cominciano ad aderire anche i comuni che si trovano lungo il percorso: tra i primi, Lonato e Toscolano. Gli ultimi segnali di quella che, secondo Guetta, è «una proposta d’avanguardia, destinata a caratterizzare il territorio con un’offerta davvero innovativa, capace di offrire un’occasione in più ai sempre numerosi visitatori del lago di Garda».

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version