Home Ambiente Mozione in Consiglio Regionale per vietare le discariche di amianto sulle falde...

Mozione in Consiglio Regionale per vietare le discariche di amianto sulle falde acquifere

Una mozione contro le discariche di amianto sulle falde acquifere è stata presentata in Consiglio Regionale del Veneto. I consiglieri regionali hanno ascoltato le richieste del Comitato Anti Discarica Cà Balestra in zona Quaderni di Villafranca e hanno presentato la mozione con l’obiettivo di ripristinare il divieto assoluto alla realizzazione di discariche nelle zone di ricarica delle falde acquifere.

La Giunta Regionale aveva rimosso questo divieto nel 2022, inserendo una specifica deroga nell’aggiornamento al Piano Rifiuti. Questa deroga ha consentito la presentazione di progetti per discariche di amianto a Villafranca di Verona e Valeggio sul Mincio.

Il Comitato Anti Discarica Cà Balestra sostiene che ripristinare il divieto assoluto è fondamentale per proteggere le falde acquifere e evitare potenziali rischi di contaminazione nelle numerose cave presenti in queste zone delicate.

Il Comitato ringrazia i consiglieri regionali sottoscrittori della mozione per l’attenzione e la sensibilità dimostrata verso la salvaguardia dell’ambiente e della salute.

Il Comitato assicura inoltre la presenza di una delegazione alla seduta di discussione della mozione in Consiglio Regionale, sperando che avvenga quanto prima data l’importanza e l’attualità del tema.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version