Home Manifestazioni SERIDO’ 2001, FESTA DEI BAMBINI E DELL’EDUCAZIONE

SERIDO’ 2001, FESTA DEI BAMBINI E DELL’EDUCAZIONE

La formula di Seridò, la festa dell’educazione e del gioco organizzata al Centro Fiera del Garda dall’Adasm, l’Associazione degli asili e delle scuole materne, viene riproposta quest’anno, per la quinta edizione, migliorata e potenziata.Lo scorso anno i biglietti staccati sono stati quasi 70.000, con punte record nella giornata del 1 maggio e nel pomeriggio dell’ultima domenica. Si conferma anche la dimensione interregionale della manifestazione: gruppi e famiglie sono arrivati dalle province di Brescia, Bergamo, Verona, Cremona e Mantova, grazie all’organizzazione capillare dell’Adasm e al radicamento dell’immagine del Centro Fiera del Garda nel territorio. Quest’anno sono coinvolte anche le scuole materne di Milano. La fiera, che ha ottenuto il patrocinio dell’Unicef-Comitato provinciale di Brescia, durerà un’intera settimana, includendo il ponte del 1 maggio e il week end successivo. Resterà aperta il 28, 29 e 30 aprile e l’1, 5 e 6 maggio, dalle 9 alle 19 (solo lunedì 30 aprile l’apertura sarà dalle 16 alle 22). L’intero quartiere fieristico di Montichiari, con i suoi 4.500 posti auto e i suoi dieci padiglioni coperti, sarà a disposizione della manifestazione e dei suoi protagonisti.Su 30.000 metri quadrati coperti, all’interno dei padiglioni, sono stati dislocati 62 punti gioco. Vi si aggiunge una serie di servizi per le famiglie: nurseries per i bambini più piccoli, punti self service, un’area pic nic. Il successo delle prime quattro edizioni ha sancito la formula non commerciale della manifestazione: “Nel paese di Seridò” non è in vendita nessun prodotto, gli sponsor partecipano solo con spazi promozionali.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version