Home Ambiente Videosorveglianza per la sicurezza dei parchi di Lonato del Garda: un nuovo...

Videosorveglianza per la sicurezza dei parchi di Lonato del Garda: un nuovo progetto per contrastare vandalismo e degrado urbano

0

La Giun­ta Comu­nale di Lona­to del Gar­da ha approva­to il prog­et­to “La videosorveg­lian­za per la sicurez­za dei parchi di Lona­to del Gar­da”, che prevede l’in­stal­lazione di tele­camere nei parchi e nelle zone ver­di del cen­tro e delle frazioni. L’o­bi­et­ti­vo di ques­ta inizia­ti­va è pre­venire atti di van­dal­is­mo, degra­do urbano e inciviltà che spes­so si ver­i­f­i­cano in questi luoghi pub­bli­ci.

Il prog­et­to, pre­sen­ta­to lo scor­so anno, prevede l’in­stal­lazione di tele­camere di ulti­ma gen­er­azione, che si aggiunger­an­no agli impianti già esisten­ti, per con­trastare il fenom­e­no del­l’ab­ban­dono di rifiu­ti e del degra­do all’in­ter­no dei parchi. Questi luoghi sono pun­ti di ritro­vo per la social­ità e il benessere dei cit­ta­di­ni, e la loro sicurez­za e pulizia sono fon­da­men­tali per garan­tire una buona qual­ità del­la vita.

L’im­por­to totale del prog­et­to approva­to ammon­ta a € 82.394,47, di cui l’80% è finanzi­a­to dal­la . Il Comune di Lona­to del Gar­da sostiene una spe­sa pari a € 16.478,89. Questo inves­ti­men­to per­me­t­terà di poten­ziare l’impianto di videosorveg­lian­za e di rispon­dere alle seg­nalazioni del­la cit­tad­i­nan­za, nonché alle esi­gen­ze espresse dai sin­goli cit­ta­di­ni e alle crit­ic­ità riscon­trate sul ter­ri­to­rio dal­la e dalle .

La pre­sen­za di un mag­gior numero di tele­camere e di sis­te­mi di ril­e­vazione dei tran­si­ti dei veicoli con­sen­tirà di iden­ti­fi­care i respon­s­abili di recen­ti atti crim­i­nali e di mon­i­torare i veicoli di inter­esse oper­a­ti­vo seg­nalati da altri coman­di. Ques­ta inizia­ti­va con­tribuirà a raf­forzare la sicurez­za dei parchi e delle zone ver­di, garan­ten­do un ambi­ente più sicuro e piacev­ole per i cit­ta­di­ni di Lona­to del Gar­da.

La videosorveg­lian­za è un’im­por­tante stru­men­to per pre­venire e con­trastare atti di van­dal­is­mo e degra­do urbano. L’in­stal­lazione di tele­camere nei parchi e nelle zone ver­di per­me­t­terà di mon­i­torare costan­te­mente questi spazi pub­bli­ci, dis­suaden­do poten­ziali autori di atti ille­gali e for­nen­do un sup­por­to alle forze del­l’or­dine per iden­ti­fi­care e perseguire i respon­s­abili.

La pre­sen­za di tele­camere nei parchi può anche con­tribuire a miglio­rare la percezione di sicurez­za da parte dei cit­ta­di­ni, incor­ag­gian­do un mag­giore uti­liz­zo di questi spazi pub­bli­ci. La videosorveg­lian­za può infat­ti ridurre la pau­ra del crim­ine e pro­muo­vere un sen­so di comu­nità e di respon­s­abil­ità con­di­visa nel­la tutela del­l’am­bi­ente.

L’am­min­is­trazione comu­nale di Lona­to del Gar­da ha dimostra­to un impeg­no con­cre­to nel­la sicurez­za e nel­la cura dei parchi e delle zone ver­di del ter­ri­to­rio. La videosorveg­lian­za rap­p­re­sen­ta una rispos­ta effi­cace alle sfide legate al degra­do urbano e alla van­dal­iz­zazione dei luoghi pub­bli­ci. Questo prog­et­to con­tribuirà a preser­vare l’aspet­to esteti­co e la fun­zion­al­ità dei parchi, pro­muoven­do un ambi­ente più sano e accogliente per i cit­ta­di­ni e i vis­i­ta­tori.

La sicurez­za dei parchi e delle zone ver­di è un ele­men­to fon­da­men­tale per la qual­ità del­la vita di una comu­nità. L’in­stal­lazione di tele­camere di videosorveg­lian­za rap­p­re­sen­ta un pas­so impor­tante nel­la direzione del­la tutela di questi spazi pub­bli­ci, che sono luoghi di aggregazione e di benessere per i cit­ta­di­ni di Lona­to del Gar­da.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version