mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeCulturaSanitàBorelli arrabbiato con i Ds: «Gavardo, i soldi ci sono»
La piccata risposta del direttore dell’azienda

Borelli arrabbiato con i Ds: «Gavardo, i soldi ci sono»

La riqualificazione dell’ospedale di Gavardo rappresenta un importante «mattone» su cui dovrebbe appoggiare il sistema sanitario della zona. Se ne parla da tempo, l’argomento fa sempre discutere e periodicamente «accende» il dibattito.Nei giorni scorsi i Ds di Salò hanno rinfocolato le polemiche: «I soldi tanto sbandierati dall’assessore regionale Alessandro Cè e dal direttore generale dell’azienda ospedaliera Mauro Borelli che dovrebbero essere destinati alla ristrutturazione dell’ospedale di Gavardo non ci sono».Immediata è arrivata la replica di Borrelli che, dopo aver ricordato l’iter che ha seguito il finanziamento per l’ampliamento del nosocomio gavardese, inserito, sottolinea Borrelli, nel gruppo delle 32 opere definite «prioritarie» dal Pirellone per quanto riguarda gli interventi di edilizia sanitaria regionale, precisa che «il programma di completamento del piano di edilizia sanitaria della Lombardia ammonta a complessivi 823, 383 milioni di euro, di cui 560, 959 a carico dello Stato, in cui è compreso il finanziamento di 29 milioni di euro per l’ospedale di Gavardo». «Ora, a fronte di questa situazione – conclude Borrelli – ricordo ai Ds di Salò che i loro compagni di partito governano il Paese: se tengono alla regione in cui risiedono, invece di prodursi in dichiarazioni velleitarie, dovrebbero attivarsi per far pervenire i fondi assegnati alla Lombardia per realizzare quei 32 interventi prioritari individuati e, tra questi, anche l’ampliamento dell’ospedale di Gavardo».

Nessun Tag Trovato
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video