Home Attualità Dal lago a Avio

Dal lago a Avio

0

La galleria Assenza – Avio? Una provocazione utile solo per stimolare un dibattito che ha coinvolto i sindaci dell'Alto Garda. Il convegno promosso dalla Nacem, Nuova associazione commercianti esercenti di Malcesine, presieduta da Vittorio Dapretto, ha messo in luce come un simile progetto non sia perseguibile: per gli alti costi e soprattutto per problemi geologici connessi al traforo di un massiccio di oltre 2000 metri di altezza. A sostenere questa tesi il geologo Germano Lorenzi che ha ricordato come la galleria che collega Riva del Garda con la Valle di Ledro abbia avuto problemi enormi nella realizzazione:«Incognite dovute ad impreviste formazioni geologiche di difficile trattamento nella fase di perforazione con problematiche tutt'oggi presenti considerato che la montagna traforata, con i suoi movimenti, rischia di arrotare costantemente la struttura della galleria». All'incontro svolto nella sala consiliare, alla presenza di un nutrito pubblico, hanno partecipato i sindaci di Brenzone Giacomo Simonelli, di Riva Claudio Molinari, di Arco Renato Veronesi, di Nago Torbole Ennio Bertolini, oltre al primo cittadino di Malcesine Giuseppe Lombardi. Dopo l'introduzione di Vittorio Dapretto, con breve excursus sulla cultura della accoglienza come elemento fondante per chi vuole fare turismo, è stato affrontato il tema della , tasto dolente per l'alto lago trentino. Coordinati da Stefano Chelodi i relatori tecnici, l'ingegnere Amistadi per lo studio di Trento Ata Engeenering ed il geologo Germano Lorenzi, hanno delineato il passato ed il presente della situazione collegandola soprattutto alle vicende connesse alla realizzazione del tunnel che dovrebbe unire la zona del lago di Loppio con la zona del Linfano ad Arco. Un'ipotesi al momento congelata vista l'assenza di risorse stanziate da parte della Provincia autonoma di Trento. Tutto questo ha provocato la riflessione su ipotetiche proposte alternative al bisogno di razionalizzare il sistema viario con l'idea (già esistente nel passato) del tunnel di collegamento Assenza-Avio. Molinari, primo cittadino di Riva, ha riflettuto sullo sviluppo del trasporto pubblico inserendo anche la questione del futuro della interrogandosi sull'ipotesi di una gestione diretta della stessa da parte dei Comuni benacensi.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version