mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeRubricheLibreria del GardaLa Storia del Lago di Garda: Dalle Origini ai Giorni Nostri di...

La Storia del Lago di Garda: Dalle Origini ai Giorni Nostri di Giuseppe Fusari – Un Affascinante Viaggio nel Tempo

Presentazione del Libro di Giuseppe Fusari al Palazzo della Cultura di Salò

Il prossimo martedì 13 giugno 2023, alle ore 20.30, presso il suggestivo Palazzo della Cultura di Salò, si terrà l’attesa presentazione del libro di Giuseppe Fusari, dal titolo “Storia del lago di Garda: Dalle origini ai giorni nostri”. L’evento promette di offrire un interessante dialogo tra l’autore e Massimo Tedeschi, insieme all’intervento di Giuseppe Piotti, che arricchiranno ulteriormente il dibattito sulla storia di questo affascinante luogo.

Un Affresco Storico Unico

La storia del lago di Garda è un intricato intreccio di vicende che si sviluppano su tre territori distinti: il veronese, il bresciano (la Magnifica Patria) e il trentino. Il territorio del lago, disseminato di numerosi paesi che punteggiano le rive e si estendono sulle colline che dolcemente degradano verso la pianura meridionale, diventa lo specchio di una storia frammentata e articolata.

Attraverso i secoli, tra guerre e passaggi di eserciti, si sono depositati attorno al Garda semi di bellezza, che prendono vita nei palazzi, nelle ville e nelle chiese che caratterizzano il territorio. È qui che sbocciano leggende e tradizioni, impreziosendo una storia fatta di ricorrenze e avvenimenti.

Tuttavia, proprio perché spazio incantato, il Garda rischia di diventare un luogo senza storia, dove il racconto diventa generico e si preferisce la suggestione e l’emozione al percorso più lungo e tortuoso della conoscenza. Il libro di Giuseppe Fusari, con la sua approfondita ricerca storica, mira a far apprezzare non solo la bellezza del paesaggio e le innumerevoli attrazioni artistiche disseminate lungo le sue rive, ma anche la storia degli uomini e delle donne che hanno abitato questo luogo nel corso dei secoli, trasformandolo in quello straordinario luogo che conosciamo oggi.

Il Percorso dell’Autore

Giuseppe Fusari, dopo aver completato gli studi teologici, si è laureato in Lettere moderne con indirizzo storico-artistico. Ha successivamente frequentato la Scuola di Specializzazione in Storia dell’Arte e conseguito il Dottorato in Scienze della Persona, con un focus sulla storia moderna. Come accademico dell’Ateneo di Brescia, attualmente insegna Storia dell’Arte presso l’Università Cattolica.

Dal 2009 al 2018, Fusari ha ricoperto il ruolo di direttore del Museo Diocesano di Brescia. Durante la sua carriera, ha curato numerose mostre e ha pubblicato saggi e articoli di argomento storico e storico-artistico, sia su riviste che in volumi. Tra

le sue opere di maggior rilievo, si ricordano la monografia dedicata al pittore bresciano Ottavio Amigoni, quella sul veneziano Johann Carl Loth e la “Storia di Brescia dalle origini ai giorni nostri”.

Conclusioni

La presentazione del libro di Giuseppe Fusari rappresenta un’occasione imperdibile per immergersi nella storia affascinante del lago di Garda. Attraverso una narrazione avvincente e documentata, Fusari ci guiderà alla scoperta di un territorio unico, ricco di fascino e di significati storici. Non limitatevi ad ammirare solo la bellezza del paesaggio e le attrazioni artistiche che il lago offre, ma lasciatevi coinvolgere dalla storia degli uomini e delle donne che hanno contribuito a trasformare questo luogo in quello che è diventato oggi: un autentico tesoro da preservare e valorizzare.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video