giovedì, Aprile 25, 2024
HomeAttualitàLonato bussa alla portadei «borghi più belli d’Italia»
Il Comune chiede l’ammissione al prestigioso «club»

Lonato bussa alla portadei «borghi più belli d’Italia»

Il Comune di Lonato, dopo aver cambiato nome in «Lonato del Garda», ha deciso di puntare su un’altra operazione promozionale chiedendo l’ammissione all’associazione «I borghi più belli d’Italia».Lo ha fatto con l’ultimo Consiglio comunale. Per ora più che di un’adesione, siamo di fronte ad una richiesta. «È una sfida che speriamo di vincere – annota il sindaco Mario Bocchio -: se riusciremo ad avere tutti i requisiti necessari per entrare in questo circuito nazionale. Un paese in grado di presentarsi con le carte in regola per muovere turismo. I progetti in corso dovrebbero fornire le risposte adeguate: parcheggi, arredo urbano, viabilità, servizi, verde etc. Per ora il Comune non pagherà alcuna iscrizione che scatterà solo se saremo inseriti. Noi stiamo lavorando ovviamente perché la sfida venga superata con beneficio per tutta la cittadinanza».E a proposito di parcheggi, sempre nell’ultimo Consiglio comunale, è stata approvata una variante al Prg che consentirà un forte ampliamento del parcheggio Corlo. Area posta in prossimità della stupenda Rocca visconteo-veneta, che rimane un caposaldo per la promozione turistica. L’opera è già stata inserita nel piano triennale delle opere pubbliche, per un importo di spesa di 950 mila euro. I lavori dovrebbero partire nel 2009. L’adesione ai borghi arriva dopo il referendum della scorsa estate che decretò ufficialmente l’appartenenza della cittadina al bacino del Garda e la successiva nuova cartellonistica stradale.Il Comune ha anche aperto un Ufficio del turismo sotto il porticato del Municipio, e ha una apposita commissione presieduta da Nirvano Facchinetti.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video