Home Manifestazioni Poeti e scrittori per il Giugno

Poeti e scrittori per il Giugno

0

Sono aperte le iscrizioni ai due concorsi letterari che costituiscono l'anima culturale del 35° «Giugno del cacciatore – Festa della natura» , che si terrà dall'8 al 15 giugno a Castion di Costermano, organizzata dalla Federazione italiana della caccia (Fidc) con patrocinio di Comune e Comunità montana del .Per chi desidera cimentarsi nella sezione artistica c'è tempo fino al 31 marzo per prendere parte al 18° «Concorso nazionale per racconti di caccia» o al 33° «Concorso di dialettale triveneta Osvaldo Berti», ideatore e presidente fino alla morte, due anni fa, di questa kermesse che esordì nel 1972. I concorsi si svolgeranno il 14 giugno a Villa Pellegrini Cipolla, ma con modalità distinte. Quello di poesia è aperto a tutti i poeti che dovranno presentare almeno tre composizioni a tema libero, da spedire al segretario e presidente Angelo Bertasi (Via Casal 5/2 37010 Castion, Costermano,Verona). Il regolamento va rispettato alla lettera. Info: 045.720.0504; 349.403.2992 oppure procurarsi i pieghevoli in municipio, , alla Comunità montana del Baldo, al Cenacolo dei poeti di Verona e di Trento. Sono previsti tre premi, che saranno aggiudicati da una giuria. Presieduta dal professor Vasco Senatore Gondola, è formatada Elio Fox e Michele Gragnato presidenti dei Cenacoli, Bepi Sartori medico-poeta, Gianni Recchi artista di Verona, i professori Giuliano Sala e Fabio Gaggia, il presidente comunitario Cipriano Castellani, la giornalista Barbara Bertasi.Un premio speciale alla memoria del professore Gino Beltramini sarà assegnato a un personaggio locale che «con la sua arte o il suo lavoro ha onorato la terra veronese». L'anno scorso è andato alla paracadutista veronese Anna Madinelli. Il concorso nazionale di prosa prevede che siano presentati racconti. Basta un testo, che non dovrà superare le tre cartelle dattiloscritte. I premi, due, saranno assegnati dalla giuria presieduta da Giuliano Incerti già direttore della rivista «Diana», e formata dal direttore Marco Ramanzini, dai giornalisti Bruno Modugno e Gianni Cantù, scrittori Roberto Zanesi e Aldo Barbina e dal presidente nazionale della Fidc Franco Timo. Le premiazioni saranno il 14 giugno.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version