Dal 7 al 10 maggio le esibizioni dei 18 cori partecipanti

5° Concorso nazionale corale voci bianche

16/04/2009 in Manifestazioni
Di Luca Delpozzo

CONCORSO NAZIONALE CORALE VOCI BIANCHEIL GARDA IN COROMALCESINE VR 7–8‑9–10 MAGGIO 2009Si sono uffi­cial­mente chiuse il 10 feb­braio le iscrizioni alla 5° Edi­zione del Con­cor­so Nazionale Corale “Il Gar­da in Coro”, pro­mosso dall’omonima asso­ci­azione pre­siedu­ta da Rena­ta Per­oni, in pro­gram­ma dal 7 al 10 mag­gio di quest’anno durante i quali vedran­no alternar­si nelle varie esi­bizioni 18 cori prove­ni­en­ti da diverse regioni ital­iane con i loro 529 gio­vani coristi: saran­no pre­sen­ti le rap­p­re­sen­tanze di cori dell’Umbria, delle Marche, Piemonte, Vene­to, Friuli Venezia Giu­lia, Emil­ia Romagna, Lazio, Trenti­no e Cam­pa­nia, per un totale di 23 esi­bizioni per le due cat­e­gorie ammesse al concorso.Per quan­to riguar­da la strut­tura del con­cor­so, rispet­to alla prece­dente edi­zione del con­cor­so nazionale del 2007, sono state introdotte alcune sig­ni­fica­tive novità, sot­to moltepli­ci pun­ti di vista. Gra­zie soprat­tut­to ad un incre­men­to impor­tante del sosteg­no dell’Amministrazione Comu­nale di Mal­ce­sine, il mon­tepre­mi del con­cor­so, pre­mi spe­ciali inclusi, ver­rà notevol­mente incre­men­ta­to. Oltre ai pre­mi in denaro, si sono aggiun­ti altri pre­mi in for­ma di omag­gi, pub­bli­cazioni, gad­get, targhe, quest’anno un pre­mio spe­ciale offer­to dal Con­sorzio Funi­vie Mal­ce­sine Monte Bal­do. Infine, per i pri­mi cori iscrit­ti ed ammes­si al con­cor­so, ver­rà riconosci­u­to un rim­bor­so per le spese di viag­gio di Euro 300.Accanto a queste novità, si affi­an­ca una mod­i­fi­ca impor­tante del cal­en­dario delle prove di con­cor­so. Vista la pos­i­ti­va espe­rien­za mat­u­ra­ta nell’internazionale del­lo scor­so e volen­do dare la pos­si­bil­ità a tut­ti i cori di pot­er pren­dere parte ad entrambe le cat­e­gorie di con­cor­so si è con­corda­to di aggiun­gere rispet­to al mod­el­lo 2007 un giorno ulte­ri­ore, in modo tale da effet­tuare le prove di con­cor­so delle due cat­e­gorie in due gior­nate diverse. Il pro­gram­ma sarà per­tan­to strut­tura­to in questo modo: giovedì 7 Mag­gio si ter­rà il tradizionale con­cer­to inau­gu­rale, con la parte­ci­pazione del Coro I Pic­coli Musi­ci di Casaz­za e del Coro Voci Bianche del­la Scuo­la Dioce­sana S. Cecil­ia di Bres­cia, entram­bi diret­ti dal Mae­stro Mario Mora, pre­ced­erà il con­cer­to il salu­to musi­cale por­ta­to dal Coro Le Pic­cole Voci di Mal­ce­sine. Nel­la gior­na­ta di Ven­erdì 8 Mag­gio sono pre­viste le esi­bizioni di con­cor­so per la cat­e­go­ria di reper­to­rio sacro, men­tre Saba­to 9 Mag­gio il con­cor­so pros­eguirà con le esi­bizioni del­la cat­e­go­ria di reper­to­rio pro­fano e la procla­mazione serale dei vinci­tori. Infine Domeni­ca 10 Mag­gio la man­i­fes­tazione si chi­ud­erà con la pre­mi­azione dei cori vinci­tori e il con­cer­to finale.Oltre a queste attiv­ità clas­siche di con­cor­so, i cori ammes­si al con­cor­so avran­no un’ulteriore pos­si­bil­ità di esi­bizione la sera del ven­erdì, gra­zie all’allestimento di Con­cer­ti Spe­ciali, non com­pet­i­tivi e non obbli­ga­tori, dis­lo­cati a Mal­ce­sine in diverse sedi. Infine res­ta invari­a­ta la pro­pos­ta del­la ser­a­ta di intrat­ten­i­men­to per il saba­to sera e delle gite orga­niz­zate gra­tu­ite per i bam­bi­ni. Infine Domeni­ca mat­ti­na i cori che si saran­no dis­tin­ti per la migliore pro­pos­ta di reper­to­rio si esi­bi­ran­no nel nuo­vo Audi­to­ri­um sulle cime del Monte Bal­do real­iz­za­to pres­so la stazione a monte del­la Funivia.Per quan­to riguar­da la giuria, la Direzione Artis­ti­ca, cos­ti­tui­ta dal M°. Orlan­do Dip­i­az­za e dal M°. Enri­co Miaro­ma, per l’edizione 2009 ha scel­to 5 per­son­al­ità attive nel mon­do corale ital­iano ed inter­nazionale rite­nen­do d’obbligo la pre­sen­za in giuria del Mae­stro Mario Mora, diret­tore del coro vinci­tore in entrambe le cat­e­gorie dell’edizione 2007 del nazionale, oltreché per il cur­ricu­lum di prova­ta espe­rien­za nell’ambito dei cori di voci bianche. Accan­to a lui sieder­an­no il Mae­stro Mar­co Berri­ni, docente pres­so il “Anto­nio Vival­di” di Alessan­dria, nonché diret­tore artis­ti­co e musi­cale del com­p­lesso vocale pro­fes­sion­ale Ars Can­ti­ca Choir & Con­sort, con il quale è risul­ta­to vinci­tore in numerose com­pe­tizioni corali ital­iane e inter­nazion­ali; quin­di il Mae­stro Jose Bor­go, diret­tore artis­ti­co del coro fem­minile “Ensem­ble La Rose” di Piovene; il Mae­stro Mau­ro Mar­che­t­ti, docente di Direzione di Coro per Didat­ti­ca del­la Musi­ca al Con­ser­va­to­rio di Rodi Gar­gan­i­co e diret­tore del Coro Cit­tà di Roma; ed infine il gio­vanis­si­mo Gian­fran­co Cam­bareri, prove­niente dal­la Cal­abria, che a solo 27 anni van­ta già impor­tan­ti affer­mazioni nell’ambito dei con­cor­si di cori di voci bianche (Arez­zo solo per citare il più prestigioso).Il con­cor­so sarà anche l’occasione per lan­cia­re il pri­mo CD real­iz­za­to dall’Associazione, una rac­col­ta di 25 brani live reg­is­trati in occa­sione del­la 1° edi­zione inter­nazionale del con­cor­so e che cer­ta­mente rap­p­re­sen­ta un ricor­do e una tes­ti­mo­ni­an­za tan­gi­bile e indelebile dei cori che vi han­no pre­so parte, dell’Associazione stes­sa e dei suoi promotori.Il con­cor­so inter­nazionale, sot­to l’Alto Patrocinio del Comi­ta­to Nazionale per l’UNICEF e del Comune di Mal­ce­sine, si pre­sen­ta quest’anno a Mal­ce­sine in una veste allarga­ta, i cori saran­no infat­ti pre­sen­ti a Mal­ce­sine e vi sog­giorner­an­no durante i 4 giorni del­la man­i­fes­tazione e a loro saran­no ris­er­vati ampi spazi durante le gior­nate per vis­itare il ter­ri­to­rio e per esi­bir­si in con­cer­to anche fuori concorso.Molte come sem­pre le ulte­ri­ori isti­tuzioni e gli enti che in varie forme han­no deciso di patrocinare il con­cor­so: la Regione del Vene­to, la Provin­cia di Verona, la , l’Istituzione Mal­ce­sine Più e numerosi Con­sorzi del­la zona. Anche numerose Asso­ci­azioni locali han­no rin­no­va­to varie forme di col­lab­o­razione sin­er­gi­ca dell’evento, in prim­is l’Associazione Alber­ga­tori di Malcesine.Per infor­mazioni più det­tagli­ate res­ta sem­pre di rifer­i­men­to il sito uffi­ciale dell’associazione www.ilgardaincoro.it.