La presenza in giuria di Hans Wiblishauer presidente mondiale della razza ha richiamato sessantadue doberman

Alla 26ª mostra nazionale canina passerella per 488

30/08/2000 in Manifestazioni
Di Luca Delpozzo

Ben 488 esem­plari di cani pre­sen­tati da all­e­va­tori e pri­vati prove­nen­ti da mez­za Italia e dal­la vic­i­na Svizzera han­no parte­ci­pa­to domeni­ca nel par­co del Lido e nel Palam­met­ing alla ven­ti­seies­i­ma edi­zione del­la mostra nazionale can­i­na, orga­niz­za­ta dal Grup­po cinofi­lo trenti­no, che ha così super­a­to ogni pro­prio prece­dente pri­ma­to, con­fer­man­do il cres­cente suc­ces­so di una man­i­fes­tazione che a Riva ha trova­to l’am­bi­ente propizio per una costante espansione.La pre­sen­za in giuria di Hans Wib­lishauser, pres­i­dente mon­di­ale del Club dei dobern­mann, ha infat­ti richiam­a­to una parte­ci­pazione mas­s­ic­cia di ani­mali di ques­ta raz­za: ne sono sfi­lati in passerel­la ben 62, più o meno il trip­lo del­la nor­male pre­sen­za di raz­za che rara­mente supera i ven­ti soggetti.Migliaia i vis­i­ta­tori che han­no affol­la­to par­co e padiglione, apprez­zan­do le prove di lavoro dei bor­der col­lie e le passerelle per la scelta dei «best in show».I titoli di cani più bel­li pre­sen­ti alla ven­ti­seies­i­ma rasseg­na sono sta­ti attribuiti tra le cop­pie a Cav­a­lier e King Charles Spaniel del­l’al­l­e­va­men­to del Reame di Civi­l­erghe (Bs) e per i sin­goli al lake­land ter­ri­er Over the top del Bena­co del­l’al­l­e­va­men­to del Bena­co di Vig­no­la, davan­ti a allo pitz nano (volpino del­la Rena­nia) Prime time have in may way del­l’al­l­e­va­tore Mc Intire e al ter­ra­no­va Main tick­le in hap­pared one night di Viviana Verg­e­ria di Strigno.

Nessun Tag Trovato

Commenti

commenti