Associazione Artidea presenta l’edizione primaverile della suggestiva mostra mercato di Antiquariato.

ARILICA ANTIQUA: UN GIOIELLO NEL SETTORE ANTIQUARIO

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Aril­i­ca Anti­qua – Trac­ce del Tem­po: l’Antiquariato in Mostra”, uno dei prin­ci­pali appun­ta­men­ti di anti­quar­i­a­to sul , tor­na dal 23 aprile al 1 mag­gio 2005 a Peschiera del Gar­da (Verona). Even­to ormai noto agli appas­sion­ati, la mostra-mer­ca­to nasce dall’incontro di arte, cul­tura e sto­ria nel­la cor­nice del Sot­totet­to dell’ex caser­ma asbur­gi­ca d’Artiglieria. Risalente al Cinque­cen­to, la Caser­ma di Por­ta Verona fu pre­sidio asbur­gi­co nonché parte cos­tituente del quadri­latero for­ma­to dalle cit­tà for­tifi­cate di Verona, Man­to­va, Leg­na­go e Peschiera del Gar­da, durante la dom­i­nazione aus­tri­a­ca del XIX° sec­o­lo. Oggi ospi­ta, su una super­fi­cie di 1.300 mq., una ric­ca espo­sizione di mobili, stampe, dip­in­ti, reper­ti arche­o­logi­ci, scul­ture, tap­peti, argen­ti, vetri, por­cel­lane, arte ori­en­tale, bijoux e gioiel­li d’epoca por­tati da 25 espos­i­tori prove­ni­en­ti da tut­ta Italia ed Europa.La man­i­fes­tazione, gra­zie all’alto liv­el­lo delle pro­poste e alla seri­età e preparazione degli anti­quari, selezionati da una com­mis­sione di esper­ti, assec­on­da il gus­to e l’interesse di un pub­bli­co fat­to di inten­di­tori, ma anche di per­sone che si avvic­i­nano all’antiquariato per pas­sione. La sug­ges­ti­va cor­nice stor­i­ca del Sot­totet­to, con le sue undi­ci cam­pate e la vista sulle anse del fiume Min­cio, rende questo even­to un pic­co­lo e prezioso gioiel­lo tra le mostre di settore.Incontri e accom­pa­g­n­er­an­no la mostra durante i fine set­ti­mana ed un esper­to sarà a dis­po­sizione del pub­bli­co per con­sulen­ze e curiosità in mer­i­to agli ogget­ti esposti.Ancora una vol­ta, Aril­i­ca Anti­qua con­ta di regalare al pro­prio pub­bli­co un even­to espos­i­ti­vo uni­co, in gra­do di trasmet­tere il val­ore del­la memo­ria delle cosa antiche ad ogni visitatore.L’inaugurazione si ter­rà saba­to 23 Aprile alle ore 11,30.L’ingresso al pub­bli­co è gratuito.Orari: saba­to, domeni­ca e lunedì 25 aprile ore 10.00 — 21.00 altri giorni 16.00 — 20.00

Parole chiave: