Dal 29 luglio al primo agosto, feste, concorsi di bellezza in coppia ma anche convegni scientifici Il quarto convegno continentale sceglie quest’anno il Garda

Gemelli d’Europa, unitevi

23/06/2004 in Manifestazioni
Parole chiave: - -
Di Luca Delpozzo
Alvaro Joppi

È il Gar­da, in par­ti­co­lare la spon­da ori­en­tale del più grande lago d’Italia, a ospitare quest’anno il raduno nazionale ed europeo di gemel­li e gemelle di tutte le età. L’European Twins Fes­ti­val 2004, arriva­to alla quar­ta edi­zione, è in pro­gram­ma dal 29 luglio al 1° agos­to e ha come pun­to base i parchi di diver­ti­men­to Movie Stu­dios e Acqua Par­adise di Cane­va World di Lazise. Inter­es­sati alla ker­messe, che tan­to suc­ces­so ha riscos­so nel pas­sato in quel di Rim­i­ni, ci sono sia isti­tuzioni pub­bliche, come i Comu­ni lacus­tri, che aziende pri­vate con vis­ite pro­gram­mate ai parchi monotem­ati­ci del diver­ti­men­to: da al di Bus­solen­go, dal di Valeg­gio. Sarà qanche un occa­sione per conoscere il Gar­da dall’acqua con la flot­ta del­la . Sono pre­viste inoltre ser­ate di diver­ti­men­to (inter­es­sate anche alcune dis­coteche), men­tre l’Hollywood di met­terà in palio i pre­mi ris­er­vati ai vari titoli: Miss & Miss, Mis­ter & Mis­ter, come avviene dal 1994 a Twins­burg nell’Ohio, oppure a Pleu­cadeuc in Bre­tagna, tan­to per citare i più vec­chi appun­ta­men­ti del genere, per con­sen­tire ai gemel­li di incon­trar­si, conoscer­si e, non esclu­so, anche di innamorar­si: non man­cano infat­ti i casi di gemel­li che sposano gemelle. Si cal­co­la che nel mon­do ci siano 125 mil­ioni di gemel­li, in Italia cir­ca un mil­ione con una per­centuale, per l’Italia, vis­to i cir­ca 56 mil­ioni di abi­tan­ti, che si attes­ta sull’1,8 per cen­to. Ecco che i fes­ti­val dei gemel­li, oltre che moti­vazione per scam­bio di impres­sioni tra le cop­pie, per par­lare di sè e rac­con­tare le pro­prie espe­rien­ze, nel­lo stes­so tem­po diven­tano ban­co di pro­va per ver­i­fi­care, nel cam­po del­la med­i­c­i­na e del­la psi­colo­gia, in che misura i fat­tori geneti­ci pos­sano con­dizionare la mente dei gemel­li. Una ker­messe che assume valen­za sci­en­tifi­ca vis­to che il quar­to raduno pro­pone la pre­sen­za di numerosi illus­tri stu­diosi: rela­tore Ser­gio Angelet­ti, docente di biolo­gia all’Accadamy of Sci­ence di New York, ospi­ti inoltre Bruno Dal­lapic­co­la, pres­i­dente del­la soci­età ital­iana di genet­i­ca umana e docente di genet­i­ca med­ica all’ degli stu­di La Sapien­za di Roma, nonchè Maria Rita Par­si, pres­i­dente del movi­men­to bam­bi­no e con­sigliere del­la soci­età ital­iana di psi­colo­gia, e altri rela­tori che devono però con­fer­mare anco­ra la loro parte­ci­pazione, «Per l’appuntamento in riva al Gar­da», spie­gano gli orga­niz­za­tori Ren­zo Bertoli­ni e Mario D’Alessio, «sono pre­viste preno­tazioni del viag­gio in pull­man con parten­ze da Napoli, Roma, Firen­ze, Bari, Pescara, Ancona, Pesaro, Rim­i­ni e Faen­za e preno­tazioni del sog­giorno chia­man­do l’unione garde­sana alber­ga­tori verone­si www.gardapass.it». Per altre infor­mazioni tele­fonare ai numeri 333.622.3565 — 030.912.1606.

Parole chiave: - -