Tre percorsi per scoprire le bellezze nascoste del territorio castiglionese

Itinerari guidati oggi, domani e sabato 26

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Elia Botturi

«Gli occhi su Cas­tiglione». E’ questo il tito­lo di un’inizia­ti­va del­la comu­nale, per far conoscere il ter­ri­to­rio ed i mon­u­men­ti del­la cit­tad­i­na aloisiana a molti abi­tan­ti che poco conoscono il luo­go dove vivono. Come si legge nel pieghev­ole pro­mozionale, si trat­ta di un per­cor­so sulle trac­ce che tes­ti­mo­ni­ano lo svilup­po del­la comunità.Sentieri che fra ter­ra e acqua han­no con­tribuito alla definizione del­la sto­ria locale. Gli appun­ta­men­ti in cal­en­dario sono tre, e si com­in­cia ques­ta sera alle 18 nel­la sala con­feren­ze di Palaz­zo Pas­tore. I cura­tori del­l’inizia­ti­va, Mau­r­izio Frol­di, Ange­lo Gan­di­ni e Piervit­to­rio Rossi, ter­ran­no un incon­tro illus­tra­ti­vo e una relazione per far com­pren­dere meglio la manifestazione.Domani, invece, si pas­sa all’es­pe­rien­za sul cam­po. Alle 15, con parten­za dal gia­rdi­no del­la bib­liote­ca, si seguirà un per­cor­so a pie­di da Cas­tiglione a Grole sot­to la gui­da di Ange­lo Gan­di­ni, conosc­i­tore del­l’am­bi­ente moreni­co e amante del­la natu­ra. Saba­to 26, sem­pre alle 15 par­tendo da palaz­zo Pas­tore, sarà la vol­ta di un per­cor­so guida­to a pie­di nel cen­tro stori­co aloisiano. Ques­ta vol­ta gli accom­pa­g­na­tori saran­no Mau­r­izio Frol­di e Piervit­to­rio Rossi, stu­diosi di sto­ria locale e aned­doti. La parte­ci­pazione è gra­tui­ta. Domani e saba­to 26, si svol­gerà anche la cac­cia al tesoro «Sco­pri la tua cit­tà», orga­niz­za­ta dal­l’asses­so­ra­to comu­nale al Tur­is­mo e ris­er­va­ta ai ragazzi del sec­on­do ciclo ele­mentare e delle medie.

Parole chiave: