la camminata si snoderà nelle zone del “Cicalaio” fino ad arrivare al confine con la frazione Esenta di Lonato del Garda

Passeggiando nei prati aridi castiglionesi per la Giornata del Paesaggio

Di Luigi Del Pozzo

Domeni­ca 1 set­tem­bre, con ritro­vo alle 8,30 dal parcheg­gio delle piscine comu­nali, cam­mi­na­ta alla scop­er­ta dei prati ari­di cas­tiglione­si con visi­ta all’eremo del­la Ghi­si­o­la, in col­lab­o­razione con la locale sezione del CAI.

In occa­sione del­la Gior­na­ta del Pae­sag­gio, in pro­gram­ma a Cas­tiglione delle Stiviere domeni­ca 1 set­tem­bre 2013, si andrà alla scop­er­ta di uno dei pae­sag­gi tipi­ci delle colline moreniche: i prati ari­di, delle for­mazioni veg­e­tali di notev­ole val­ore nat­u­ral­is­ti­co e pae­sag­gis­ti­co, ad oggi non anco­ra adeguata­mente riconosciu­ti nel loro ele­va­to val­ore. Al can­to dei gril­li, si potrà sco­prire la flo­ra tipi­ca estrema­mente spe­cial­iz­za­ta di questo pecu­liare tipo di zona nat­u­rale, che si carat­ter­iz­za per un alto adat­ta­men­to sia del­la flo­ra che del­la fau­na alla scarsa disponi­bil­ità idri­ca. Tra le gram­i­nacee, si potran­no osser­vare diver­si tipi di fiori, come varie specie di orchidee, oltre ai colchichi col­or lil­la, e si potran­no ammi­rare svariati tipi di far­falle, come il bel­lis­si­mo macaone, la col­oratis­si­ma Inachis io cosid­det­ta “occhio di pavone” e diver­si tipi di vanessa.

Gra­zie alla gui­da esper­ta del prof. Pep­pino Bonet­ti, mem­bro del CAI locale, la cam­mi­na­ta si snoderà nelle zone del “Cicalaio” fino ad arrivare al con­fine con la frazione Esen­ta di Lona­to (BS), per poi con­tin­uare fino al Monte Mer­lo, che regalerà a tut­ti uno stu­pen­do panora­ma sulle zone cir­costan­ti. Dopo le splen­dide vedute che si potran­no godere dal Monte Mer­lo (foto), si pros­eguirà alla vol­ta dell’Ere­mo del­la Ghi­si­o­la per una sos­ta in com­ple­to rac­cogli­men­to rice­vu­ti da fratel Moreno, mona­co eremi­ta lega­to alla Comu­nità Monas­ti­ca di Bose, per una visi­ta mist­i­ca a ques­ta oasi di pace in com­ple­to silen­zio (visi­ta gra­tui­ta con pos­si­bil­ità di offer­ta lib­era). La cam­mi­na­ta ripren­derà poi alla vol­ta del Monte del­la Palazz­i­na, per poi ritornare al luo­go del­la parten­za, per cir­ca 3,5 km di passeggiata.

La Gior­na­ta del Pae­sag­gio a Cas­tiglione delle Stiviere è orga­niz­za­ta dall’Amministrazione del­la Cit­tà, Asses­so­ra­to alla pro­mozione del ter­ri­to­rio, in col­lab­o­razione con la sezione cas­tiglionese del CAI. L’Assessore Clau­dio Leo­ci, per l’occasione, ha dichiarato:

I prati ari­di rap­p­re­sen­tano una ric­chez­za del­la bio­di­ver­sità delle Colline Moreniche a cui vogliamo porre la mas­si­ma atten­zione per tute­lar­li e per pro­muoverne la bellez­za. E’ per questo che per la ormai tradizionale passeg­gia­ta del­la Gior­na­ta del pae­sag­gio abbi­amo volu­to pro­por­li come “tema” del­la escur­sione per il 2013. Si rin­no­va il rap­por­to di col­lab­o­razione con la sezione locale del CAI, con la quale abbi­amo real­iz­za­to il piano dei sen­tieri nat­u­ral­is­ti­ci del nos­tro PLIS e che in occa­sione di prossime inizia­tive pre­viste in set­tem­bre pre­sen­ter­e­mo alla cittadinanza”.

Il ritro­vo è pre­vis­to alle 8,30 in Piaz­za­le Toz­za, il parcheg­gio delle piscine comu­nali di Cas­tiglione delle Stiviere, ed il ter­mine del­la cam­mi­na­ta si sti­ma intorno alle ore 13,00. La parte­ci­pazione è gra­tui­ta e si con­sigliano pan­taloni lunghi. Per infor­mazioni e preno­tazioni: Comune di Cas­tiglione delle Stiviere, Servizio Tur­is­mo e Cre­ativ­ità, tel. 0376–679305, email: turismo@comune.castiglione.mn.it.