Regate sul Garda per l’autunno-inverno

18/11/2013 in Vela
Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

A vela in “Autun­no-Inver­no” è la serie di regate che da qualche sta­gione orga­niz­za la Soci­età Can­ot­tieri Gar­da. Le barche ospi­tate nel­la sua ampia mari­na, il cam­po di gara poprio di fronte al molo fora­neo, nel­lo sce­nario dl gol­fo salo­di­ano del . La brez­za, media oppure leg­gera, non man­ca mai. A cor­rere arrivano un po’ da tut­to il nord Italia come con­fer­mano le clas­si­fiche, per ora ferme a due prove. La Star (ha cor­so una sola rega­ta) vede pri­mo l’ex cam­pi­one mon­di­ale, il veronese Rober­to Bena­mati del­la Fraglia di Mal­ce­sine che ha pre­ce­du­to la Star del lago d’Or­ta con­dot­ta da Ste­fano De Bernar­di, ter­zo è Vito Mos­chioni, skip­per di Como, quar­to Fabi­ano Avanci­ni del­la Fraglia Vela di Peschiera (Verona) e quin­to Clau­dio Gal­lone del­la Lega Navale di Man­del­lo del Lario, volto tele­vi­si­vo di “Class Tv”. Tra i pic­coli Dinghy 12, lo scafet­to di 3 metri e mez­zo che quest’an­no ha fes­teggia­to i suoi “pri­mi” cen­to anni, gui­da Mario Mal­in­ver­no, tim­o­niere che rap­p­re­sen­ta la Fraglia di Desen­zano. Pre­cede il berga­m­as­co Mar­co Dub­bi­ni del CVT Mader­no, ter­zo Rober­to Armellin del prog­et­to Home­rus, quar­to Cor­ra­do Mosconi del­la Can­ot­tieri Gar­da e quin­to il romano Enri­co Papa. In gara, quest’an­no, ci sono anche i Pro­tag­o­nist che han­no vis­to “Mis­ter Max” con Pietro Bem­bo del CV Gargnano vin­cere in entrambe le gior­nate. La “Autun­no-Inver­no” di Salò si con­cede ora una pausa. Tornerà a metà feb­braio 2014.

 

Uffi­cio stam­pa Can­ot­tieri Gar­da Salò 2013

 

Parole chiave: