Le regole. Così la sfida tra inediti

Via ai quarti di finale

09/08/2001 in Manifestazioni
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
s.j.

Sem­pre più alta la pos­ta in gio­co al Can­ta­la­go. Con la tap­pa di Gar­da i con­cor­ren­ti in gara per la sezione inedi­ti si affrontano per i quar­ti di finale, che si con­clud­er­an­no con la ser­a­ta di alla vig­ilia di Fer­ragos­to. Una sfi­da che aumen­ta di spes­sore dopo le prime quat­tro ser­ate di pre­qual­i­fi­cazione (Vol­ta Man­to­vana, Bus­solen­go, Peschiera e Desen­zano) che han­no vis­to con­frontar­si otto can­tan­ti. Dei quat­tro che han­no strap­pa­to il pas­sag­gio alle qual­i­fi­cazioni (otto tappe) solo Gianan­to­nio Farinel­li di Vil­lafran­ca è rius­ci­to a vin­cere a Mon­tichiari il sec­on­do scoglio sul suo cam­mi­no. Ma il ven­ticinquenne per­i­to elet­tron­i­co non sarà più in gara: forse per poca fidu­cia nei suoi mezzi o più facil­mente per la voglia di andare in ferie, ave­va da tem­po preno­ta­to il viag­gio in Brasile. Assente per for­fait, l’organizzazione ha quin­di ripesca­to, pun­teg­gi alla mano, il grup­po E&S sec­on­do pro­prio a Mon­tichiari. E sarà pro­prio il duo bres­ciano a sfi­dare ques­ta sera Veron­i­ca Marchi di Verona, vincitrice con Lin­ea 31 del­la tap­pa di Sirmione.

Parole chiave: