La Grande Sfida 2013 fa tappa a Peschiera del Garda

Di Redazione

Grande parte­ci­pazione per la tap­pa a Peschiera del Gar­da del prog­et­to “La Grande Sfi­da” a favore delle per­sone diver­sa­mente abili.

Saba­to 6 Aprile lun­go tut­to il Min­cio i ragazzi dis­abili, assieme al Grup­po Scout Bena­co, han­no potu­to cimen­ta­r­si nel prati­care diver­si sport d’ac­qua tra cui la canoa e la bar­ca a vela. Quest’an­no in par­ti­co­lare la man­i­fes­tazione ha volu­to ricor­dare Rena­to Sig­norel­li, ex asses­sore allo sport di Peschiera del Garda.

I nos­tri ragazzi ci dimostra­no ogni vol­ta d avere tan­to cor­ag­gio, superan­do i pro­pri lim­i­ti” così ha com­men­ta­to Rober­to Nico­l­is, Respon­s­abile Prog­et­to Hand­i­cap e Sport, che ha inoltre ringrazi­a­to per il pro­prio con­trib­u­to tutte le asso­ci­azioni del luo­go: dal­la Faglia Vela al Comune. Nico­l­is ha volu­to pre­cis­are infine che: “Occorre avere il cor­ag­gio di dire anche te puoi far­lo elim­i­na­to ciò che ne può osta­co­lare la rius­ci­ta”.

Toc­cante è sta­to l’in­ter­ven­to di Luig­i­na Sig­norel­li, moglie di Rena­to Sig­norel­li e Vicepres­i­dente del­l’As­so­ci­azione 3P, assieme alla figlia Silvia.