Vittoria della Fraglia Vela

14/11/2001 in Sport
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Si è dis­pu­ta­to saba­to e domeni­ca, orga­niz­za­to dal­la Fraglia del­la vela di Riva, il cam­pi­ona­to ital­iano di Match race fem­minile. La gara ha vis­to la parte­ci­pazione dei migliori equipag­gi con­vo­cati per le finali, tra cui quel­lo del­la gio­vanis­si­ma skip­per Giu­lia Con­ti, 16 anni, del Cir­co­lo vela di Toscolano Maderno.L’equipaggio, con la prodiera Angela Baroni dela , la lom­bar­da Alessan­dra Maren­zi e la raven­nate Giu­lia Maz­zot­ti, si è aggiu­di­ca­to un bril­lante pri­mo pos­to, con otto vit­to­rie su nove scon­tri. Quest’ul­ti­ma vit­to­ria giunge al ter­mine di una sta­gione che ha vis­to il gio­vanis­si­mo equipag­gio difend­ere i col­ori ital­iani in man­i­fes­tazioni mon­di­ali in Por­to­gal­lo e negli Usa, con­seguen­do risul­tati che con il pas­sare del­la sta­gione lo ha por­ta­to ai ver­ti­ci del­la Rank­ing list nazionale. Il suc­ces­so di domeni­ca era già nel­l’aria ai mon­di­ali di set­tem­bre quan­do, con un pres­ti­gioso 5º pos­to, la Con­ti si las­ci­a­va alle spalle gli altri equipag­gi, ital­iani e stranieri. La gio­vane età del­l’e­quipag­gio ha fat­to inter­es­sare i ver­ti­ci del­la vela nazionale anche in vista del­l’in­tro­duzione del “match race” alle Olimpiadi.

Parole chiave: