mercoledì, Maggio 22, 2024
No menu items!
HomeBreviSettimana dell'autismo a Garda: eventi e iniziative per sensibilizzare sulla diversità.

Settimana dell’autismo a Garda: eventi e iniziative per sensibilizzare sulla diversità.

Il 2 aprile si celebra la Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo, istituita nel 2007 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite. In questa occasione, l’associazione I Lari propone una settimana di iniziative a Arco, Dro, Cavedine, Nago-Torbole e Riva del Garda per sensibilizzare l’opinione pubblica sui diritti delle persone nello spettro autistico.

I disturbi dello spettro autistico (ASD) sono caratterizzati da compromissione nelle aree dell’interazione sociale e della comunicazione, oltre a modelli comportamentali ripetitivi e stereotipati. La gravità dei sintomi può variare da persona a persona, così come i bisogni specifici e la necessità di sostegno. In Italia si stima che un bambino su 77 nella fascia d’età tra i 7 e i 9 anni presenti un disturbo dello spettro autistico, con una prevalenza maggiore nei maschi.

L’associazione I Lari è nata nel 2015 con l’obiettivo di aiutare le famiglie di bambini e ragazzi neurodivergenti, promuovendo la cultura della diversità. Durante la settimana dedicata all’autismo, verranno organizzati diversi eventi tra cui un gazebo informativo ad Arco con volantini e libri sulla tematica dell’autismo. Saranno inoltre proposti laboratori per bambini e presentazioni per adulti.

Tra i laboratori previsti ci sarà “Edoardo 40”, un albo illustrato sulla storia di un bambino autistico, che sarà presentato martedì 2 aprile presso la biblioteca di Dro. Sarà anche possibile partecipare al laboratorio di scrittura per immagini “Il piccolo coniglio bianco” presso la biblioteca di Arco il 2 aprile e presso il punto informativo di Pietramurata il 4 aprile. Inoltre, ci sarà un laboratorio di neurodivergenza intitolato “Carlo alla scuola per draghi, trasformiamoci in piccoli sputafuoco”, che si terrà giovedì 4 aprile presso la biblioteca di Riva del Garda e sabato 6 aprile presso la biblioteca di Cavedine.

Durante questa settimana dedicata all’autismo, l’associazione I Lari allestirà anche un’opera collettiva chiamata “Il sogno di Franci” presso il municipio di Torbole. Questa opera sarà composta da fiori di ceramica realizzati dai ragazzi della scuola secondaria di primo grado “Nicolò d’Arco”, dell’Upt e dell’Enaip. Sarà inoltre presentato il giornalino AtipicaMente con articoli curati da Elena Piva e dagli autori CineGiangi, Luana PovGesba, Linda Mattivi, Jennifer Miller, Roberta Nina Bianchin e Stefania Zamponi.

Infine, sabato 6 aprile si terrà una fiaccolata a Padergnone in collaborazione con l’associazione Oasi Valle dei Laghi. Durante l’evento saranno letti libri sulla disabilità che promuovono l’empatia. La fiaccolata avrà inizio alle 20.15.

Per maggiori informazioni sugli eventi e sulle attività dell’associazione I Lari è possibile visitare il sito web https://www.associazioneilari.it.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

- Advertisment -

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video