Conclusa l’edizione 2010 dei Trofei Optimist d’Oro e Sai di Zavattaro che ha visto alla Fraglia Vela di Desenzano circa 100 imbarcazioni al via.

Al Fraglia Vela di Desenzano del Garda il Trofeo Optimist d’Oro – Trofeo Sai di Zavattaro

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

 Con­clusa domeni­ca 6 giug­no l’edizione 2010 dei Tro­fei d’Oro e Sai di Zavat­taro che ha vis­to alla Fraglia Vela di Desen­zano cir­ca 100 imbar­cazioni al via.Gardesana sui 3 metri saba­to che nel­la gior­na­ta di  domeni­ca si è fat­ta invece atten­dere fino al pri­mo pomerig­gio, quat­tro le prove por­tate a ter­mine dai Cadet­ti e cinque dagli Juniores.Vittoria con ampio mar­gine per Pao­lo Gre­go­ri­ani (YCVe­ga – Croazia) che fa l’en plein negli juniores con­qui­s­tan­do sia il Tro­feo Opti­mist d’Oro che il Tro­feo Sai di Zavat­taro, segui­to da Emil Toblin (Fraglia Vela Mal­ce­sine) 2°, Francesco Rubagot­ti (Fraglia Vela Desen­zano) 3°, Mat­tia Papic (YCVe­ga – Croazia) 4° e Dim­itri Per­oni (Fraglia Vela Mal­ce­sine) 5°.Dall’Ora Andrea Francesca (CVGargnano) si aggiu­di­ca la 1^ posizione come Juniores Fem­minile davan­ti a Lisa Sar­tori ( Fraglia Vela Mal­ce­sine) e Rober­ta Marafet­ti (Fraglia Vela Desen­zano).  Nel­la cat­e­go­ria Cadet­ti 1° pos­to per Patrick Zeni (Fraglia Vela Mal­ce­sine), 2° pos­to per Elisa Navoni (Fraglia Vela Desen­zano), 3° Alessan­dro For­nasari (Fraglia Vela Desen­zano), 4° Edoar­do Fer­raro (YC San­re­mo) e 5° Alber­to Perkovic (YCVe­ga – Croazia).Elisa Navoni si aggiu­di­ca inoltre il podio nel­la cat. Cadet­ti Fem­minile, con Nora Glu­sic 2^ (YCVe­ga – Croazia) e Ludovi­ca Taroc­co 3^ (Fraglia Vela Peschiera).La Fraglia Vela Desen­zano vince la Cop­pa come la Soci­età con i migliori piazzamenti.Il Tro­feo Ser­gio Perisic è asseg­na­to a Lau­ra Ramaz­zot­ti 1^ clas­si­fi­ca­ta come atle­ta più gio­vane del­la Fraglia Vela Desenzano.Durante la pre­mi­azione è sta­to osser­va­to un min­u­to di rac­cogli­men­to in ricor­do di Ugo Giubelli­ni, per anni ami­co e col­lab­o­ra­tore, pre­mat­u­ra­mente scom­par­so la set­ti­mana scor­sa.

Parole chiave: