Andrea Crescini è il nuovo presidente del GAL

27/03/2013 in Attualità
Di Luigi Del Pozzo

Il sindaco di Mura guiderà il Gruppo di Azione Locale Garda-Valsabbia

Il neo-elet­to:

Dopo un peri­o­do piut­tosto travaglia­to assumo questo incar­i­co gra­zie al pieno sosteg­no di tut­to il Con­siglio di Ammin­is­trazione e dei due ter­ri­tori che ques­ta soci­età rap­p­re­sen­ta. Le sper­anze che il ter­ri­to­rio nutre nel proces­so di definizione del nuo­vo Piano di Svilup­po Locale sono l’energia da cui trar­rò il cor­ag­gio per essere all’altezza del mio nuo­vo incar­i­co”.

Cresci­ni suc­cede a Dante Fred­di

Andrea Cresci­ni è il nuo­vo pres­i­dente del Grup­po di Azione Locale Gar­da-Valsab­bia. Il Con­siglio di Ammin­is­trazione lo ha des­ig­na­to all’unanimità come suc­ces­sore del dimis­sion­ario Dante Fred­di. Trent’anni, sin­da­co di Mura, Andrea Cresci­ni è uno stu­dioso, spe­cial­iz­za­to in Sto­ria del­l’Arte e Arche­olo­gia. Già mem­bro del CdA del GAL Gar­da-Valsab­bia ne assume ora la gui­da con l’obiettivo ambizioso di trasfor­mare questo organ­is­mo in una vera e pro­pria Agen­zia di Svilup­po Locale. “Un proces­so già avvi­a­to da chi mi ha pre­ce­du­to, che ringrazio per il lavoro fat­to, che vuole trasfor­mare la Soci­età in un con­teni­tore al quale tut­ti i Soci sen­tano di pot­er­si riv­ol­gere per prog­ettare e svilup­pare istanze di inno­vazione e cresci­ta. Avrò un occhio e un orec­chio di riguar­do per tut­ti, Enti pub­bli­ci e Realtà pri­vate – dice Cresci­ni -, per­ché per me l’ascolto del ter­ri­to­rio è l’unica stra­da per­cor­ri­bile per affrontare le crit­ic­ità e costru­ire un futuro che abbia una prospet­ti­va di mas­si­mo respiro. Sono orgoglioso e fiero del ter­ri­to­rio in cui vivo, cre­do abbia un grande poten­ziale che va val­oriz­za­to al meglio. Gar­da e Valle Sab­bia stan­no impara­n­do a vivere e a costru­ire insieme, ques­ta è la scelta vin­cente, spero solo di essere all’altezza. Chiedo a tut­ti di aiu­tar­mi, con­tinuiamo a lavo­rare insieme: sono il nos­tro ter­ri­to­rio, i nos­tri cit­ta­di­ni, la soci­età civile e le realtà pro­dut­tive e sociali che ce lo chiedono. Non pos­si­amo delud­er­li.”

La Vice-Pres­i­den­za è sta­ta affi­da­ta a Liv­io Leone­sio, pres­i­dente del­la Coop­er­a­ti­va Alpe del Gar­da e Con­sigliere del GAL di lun­go cor­so ed espe­rien­za.

Chi desideri met­ter­si in con­tat­to con il nuo­vo Pres­i­dente potrà inviare una mail all’indirizzo presidente@gal-gardavalsabbia.it oppure con­cor­dare un appun­ta­men­to tele­fo­nan­do alla seg­rete­ria del GAL.