Due nuovi parchi a carattere locale sono stati approvati dalla Provincia

Crescono i parchi regionali

05/12/2002 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Brescia

Due nuovi parchi a carat­tere locale sono sta­ti approvati dal­la Provin­cia su pro­pos­ta del­l’asses­sore . Riguar­da Maner­ba il pri­mo denom­i­na­to Par­co del­la Roc­ca e del Sas­so, a pic­co sul in un ango­lo molto sug­ges­ti­vo. Si esten­derà per 900mila metri qua­drati e nei prog­et­ti si preve­dono un gia­rdi­no botan­i­co, e sen­tieri, un . L’al­tro è il Par­co delle colline di cui si par­la da almeno due decen­ni. Nasce lim­i­ta­to a soli cinque comu­ni, Bres­cia, Roden­go Saiano, Bovez­zo, Cel­lat­i­ca e Colle­beato il pri­mo paese a decidere la perime­trazione anco­ra nel ’93. Si spera nat­u­ral­mente che aderiscano anche altre local­ità, come Gus­sa­go, Nave, Bot­ti­ci­no, Rez­za­to, Nuv­ol­era, Nuv­o­len­to, alcune delle quali cos­ti­tuireb­bero inter­ruzione alla con­ti­nu­ità del­l’ar­co pro­tet­to. Pro­prio le frane di questi giorni dimostra­no come sia impor­tante sal­va­guardare il territorio.

Parole chiave: