Cisano, suonatori di campane pronti alla sfida

Domani dalle 15 alla pieve

13/03/2004 in Manifestazioni
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
f.t.

Si ter­rà una sin­go­lare com­pe­tizione domani pomerig­gio nel­la frazione di Cisano. Quindi­ci squadre di suona­tori di cam­pane si sfider­an­no in una gara di bravu­ra ed abil­ità. Dalle 15 alle 18.30 le for­mazioni, com­poste cias­cu­na da sei suona­tori più un «mae­stro» che dirige l’esecuzione, suon­er­an­no in «la mag­giore» sei cam­pane del cam­panile del­l’an­ti­ca pieve par­roc­chiale costru­i­ta nel 1100. L’organizzazione del­la com­pe­tizione sono­ra è sta­ta cura­ta dal­la squadra cam­pa­naria locale, com­pos­ta da una quindic­i­na di mem­bri attivi nel suono «a sis­tema veronese»: si trat­ta di un meto­do che fa squil­lare le cam­pane sec­on­do suc­ces­sioni di note caden­zate, ottenute con la rotazione com­ple­ta delle cam­pane sui loro perni. La pas­sione che i suona­tori di Cisano nutrono ver­so l’arte cam­pa­naria è dimostra­ta dal fat­to che, oltre a far parte dell’Associazione suona­tori di cam­pane a sis­tema veronese, si impeg­nano nell’esecuzione di con­cer­ti sia nel cam­panile par­roc­chiale che in quel­li di altri pae­si, com­pi­en­do un’opera di sen­si­bi­liz­zazione ver­so l’arte del suono a cor­da delle cam­pane nell’intera zona del e del monte Bal­do. Al ter­mine del­la gara, orga­niz­za­ta per l’undices­i­mo anno con­sec­u­ti­vo, un’apposita giuria asseg­n­erà i pre­mi ai vincitori.

Parole chiave: -

Commenti

commenti