Iniziativa

E con Lagus si va alla scoperta delle chiese romaniche del Benaco

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
v.r.

Let­to e colazione, ma anche cul­tura: tra le prime inizia­tive dell’associazione Bed & Break­fast del Gar­da si seg­nala l’adesione all’iniziativa «Lago di Gar­da, tesori da sco­prire», che pro­pone alle splen­dide chiese romaniche del Bena­co. Orga­niz­za­ta dall’associazione Lagus (il cui pres­i­dente Lui­gi Del Prete è anche tra i fonda­tori dell’associazione Bed & Break­fast) il tour delle chiese romaniche ha il patrocinio del­la Curia dioce­sana, dell’amministrazione provin­ciale di Bres­cia, dell’Azienda pro­mozione tur­is­ti­ca e di altri pro­tag­o­nisti del­la val­oriz­zazione delle bellezze tur­is­tiche bres­ciane. La pro­pos­ta è quel­la di risco­prire, con vis­ite gui­date fino al 22 giug­no, un’itinerario che include le pievi e le chiese medievali di Limone, Gargnano, Mader­no, Polpe­nazze, Maner­ba, San Felice, Sirmione e Bedi­z­zole. Per infor­mazioni e preno­tazioni (obbli­ga­to­rie) occorre con­tattare tutte le sedi dell’Apt e delle Pro Loco nei vari pae­si del lago.

Parole chiave: