Successo per tutti gli appuntamenti, dal teatro ai concerti. E adesso tocca alla festa delle associazioni

Estate lonatese: il pubblico l’ha fatta decollare

24/08/2004 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Roberto Darra

Domeni­ca, nel­la cor­nice del castel­lo si è con­clusa l’edizione 2004 di «Lonatofes­ti­val». Un prog­et­to dell’amministrazione comu­nale che ha pien­amente sod­dis­fat­to il sin­da­co Moran­do Peri­ni: «Il tem­po è sta­to clemente, e ha per­me­s­so il rego­lare svol­gi­men­to di tutte le man­i­fes­tazioni in cal­en­dario. Voglio sot­to­lin­eare il par­ti­co­lare suc­ces­so del con­cer­to sin­fon­i­co dell’Orchestra litu­a­na nel­la Basil­i­ca, recen­te­mente sot­to­pos­ta a un com­ple­to restau­ro, e delle ser­ate teatrali nel­la Roc­ca volute dall’associazione Ami­ci del­la . In questi giorni sti­amo lavo­ran­do per orga­niz­zare le “Ser­e­nate d’autunno” che si ter­ran­no in varie local­ità lonate­si: musi­ca clas­si­ca per ricor­dare per­son­ag­gi che han­no dato molto alla nos­tra comu­nità». A set­tem­bre, intan­to, si svol­gerà il con­sue­to appun­ta­men­to con la Fes­ta delle asso­ci­azioni orga­niz­za­ta dal­la Pro loco. Il cen­tro stori­co (in par­ti­co­lare piazzetta del­la Torre, piaz­za Mar­tiri del­la Lib­ertà e via Tarel­lo) sarà occu­pa­to da stand di cir­coli cul­tur­ali, sportivi e di volon­tari­a­to sociale. Sono pre­viste dimostrazioni di arti marziali e con­cer­ti, e nel frat­tem­po Mario Pace, il pres­i­dente Ascom che ha orga­niz­za­to la locan­d­i­na di Gar­da jazz, si augu­ra «un poten­zi­a­men­to del fes­ti­val jazz­is­ti­co che, vista la grande rispos­ta di pub­bli­co, richiede una cor­nice sicu­ra­mente mag­giore per gli anni a venire». Pos­i­ti­vo anche il giudizio dell’associazione Ami­ci del­la Fon­dazione Ugo da Como, che a inizio agos­to ha pro­pos­to due ser­ate di teatro itin­er­ante fra i mer­li del­la Roc­ca. Insom­ma, anche Lona­to ha dato il suo con­trib­u­to per ani­mare il sog­giorno dei tur­isti che ave­vano scel­to il Gar­da per le vacanze.

Parole chiave: