European Brewery Festival”: il I° Festival delle birre artigianali a Peschiera del Garda

Di Redazione

 

Saba­to 29 e domeni­ca 30 agos­to, in piaz­za­le Bet­teloni a Peschiera del Gar­da, si ter­rà la pri­ma edi­zione dell’“European Brew­ery Fes­ti­val”, ker­messe delle migliori birre di pro­duzione arti­gianale reperi­bili sul mer­ca­to. L’evento, orga­niz­za­to da Wave Adv – azien­da del mar­chio Garda­land­ing – in col­lab­o­razione con il Comune di Peschiera del Gar­da, sarà occa­sione per gli appas­sion­ati del set­tore, inten­di­tori o sem­pli­ci curiosi, per entrare in con­tat­to con i migliori bir­ri­fi­ci arti­gianali, ital­iani ed europei, e assag­gia­re le loro pre­giate pro­duzioni.

Nelle due gior­nate di man­i­fes­tazione, saran­no pre­sen­ti più di 80 etichette inter­nazion­ali, 21 marchi di bir­ra e 19 bir­ri­fi­ci arti­gianali. L’ingresso al pub­bli­co sarà libero e gra­tu­ito. Le degus­tazioni ver­ran­no garan­tite esclu­si­va­mente ai pos­ses­sori del bic­chiere uffi­ciale dell’evento, acquista­bile pres­so uno degli stand espos­i­tivi. Il cos­to del­la pri­ma degus­tazione è di 4,00 euro – com­pren­sivi del beer kit (bic­chiere più sac­ca por­ta-bic­chiere) –, men­tre il cos­to delle degus­tazioni suc­ces­sive parte dai 3,00 euro. Si ricor­da che sarà pos­si­bile som­min­is­trare alcol­i­ci solo ai mag­gioren­ni. Oltre allo spazio espos­i­ti­vo, l’evento ospiterà anche work­shop, degus­tazioni gui­date e spet­ta­coli di musi­ca dal vivo. La man­i­fes­tazione si ter­rà anche in caso di mal­tem­po, eccet­to che per gli intrat­ten­i­men­ti.

Si par­tirà saba­to 29 agos­to, alle ore 18.00, con l’apertura uffi­ciale del­la fiera e degli stand espos­i­tivi. Seguirà, alle 21.00, il con­cer­to dei Cur­son Truck­er Band. Il grup­po musi­cale – atti­vo dagli anni Novan­ta sul­la sce­na bik­ers – si esi­birà con il pro­prio vas­to reper­to­rio rock’n’roll, coun­try, blues e rock.

Domeni­ca 30 agos­to, gli stand apri­ran­no alle ore 11.00. Alle 11.30 si ter­rà invece l’incontro ded­i­ca­to agli espos­i­tori e alle attiv­ità com­mer­ciali accred­i­tate, durante il quale ver­ran­no illus­trati i pro­ces­si di pro­duzione del­la bir­ra arti­gianale. A par­tire dalle 17.00, dj set con il dj Luca Mar­ti­ni di Radio Pico. Alle ore 21.00, il sug­ges­ti­vo con­cer­to dei Sonohra, a ingres­so libero e gra­tu­ito. Il grup­po musi­cale ha infat­ti scel­to Peschiera del Gar­da come tap­pa del pro­prio tour 2015 #IlViaggioTourLive2015. Il con­cer­to, che si ter­rà nel­la cor­nice di piaz­za­le Bet­teloni, in pieno cen­tro stori­co aril­i­cense, è sta­to offer­to dal Con­sorzio Lago di Gar­da Vene­to. L’area espos­i­ti­va chi­ud­erà, sia nel­la gior­na­ta di saba­to che in quel­la di domeni­ca, alle ore 24.00. In piaz­za­le Bet­teloni sarà inoltre pre­sente l’Obliv­ion Cock­pit di , il sim­u­la­tore di realtà vir­tuale delle nuove mon­tagne russe a cadu­ta in pic­chi­a­ta ver­ti­cale.

Durante la man­i­fes­tazione, oltre al ric­co pro­gram­ma di intrat­ten­i­men­ti, ver­rà atti­va­ta un’iniziativa benefi­ca final­iz­za­ta ad aiutare tre famiglie di Peschiera in dif­fi­coltà, con figli in età presco­lare affet­ti da gravi forme di dis­abil­ità. Davan­ti all’ingresso dell’ufficio Tourist Peschiera Info­point, sarà atti­va una postazione ded­i­ca­ta alle rac­col­ta fon­di per sostenere questo prog­et­to, coor­di­na­to dai del Comune di Peschiera e sup­por­t­a­to da Garda­land e Asso­ci­azione Arma Aero­nau­ti­ca. A tut­ti col­oro che effettuer­an­no una lib­era don­azione nell’apposita urna ver­rà dona­to un sim­bol­i­co gad­get: ai più gran­di una gigan­tografia stor­i­ca dell’Aeronautica Mil­itare, ai più pic­coli un pal­lon­ci­no col­orato prepara­to dagli ani­ma­tori di Garda­land.

Il logo dell’iniziativa è curioso: si trat­ta del dis­eg­no real­iz­za­to da un gio­vane fumet­tista di Peschiera di 14 anni, selezion­a­to fra i vinci­tori del Con­cor­so Nazionale di dis­eg­no inti­to­la­to “Il mio cielo”, patro­ci­na­to da Aero­nau­ti­ca Mil­itare, Aero­club Italia, Museo Gian­ni Caproni e Pres­i­den­za Nazionale Asso­ci­azione Arma Aero­nau­ti­ca. Il gio­vane dis­eg­na­tore ha parte­ci­pa­to con uno spe­ciale fumet­to ded­i­ca­to alla Pat­tuglia Acro­bat­i­ca Nazionale, raf­fig­u­ran­dola in volo sul nos­tro piane­ta con il tito­lo: , sim­bo­lo dell’unità d’Italia nel Mon­do!”. Il vinci­tore è sta­to pre­mi­a­to, in occa­sione del­la recente man­i­fes­tazione aerea “Sky Rid­ers” 2015, dal coman­dante delle Frec­ce Tri­col­ori Jan Slan­gen.