I concerti fan bene al turismo, ma disturbano i residenti

Fate musica, ma rispettate le regole

05/07/2003 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
d.r.

Non c’è estate rivana sen­za ani­mazione serale all’aper­to e le rel­a­tive, pun­tu­ali lamentele da parte di res­i­den­ti e alberghi dis­tur­bati da con­cer­ti­ni e schia­mazzi not­turni. Suc­cede anche quest’an­no, come provano le numerose let­tere e tele­fonate di protes­ta che in queste set­ti­mane sono giunte in munici­pio, alla cen­trale dei ed al coman­do di polizia munic­i­pale. Quin­di ci si è posti, anco­ra una vol­ta, il seguente que­si­to: sono esi­gen­ze inc­on­cil­i­a­bili, quelle man­i­fes­tate da col­oro che vogliono dormire in san­ta pace, mag­a­ri pri­ma di mez­zan­otte, e quelle del­l’ospi­tal­ità e del­l’in­trat­ten­i­men­to tur­is­ti­co? Prob­a­bil­mente sì, ma comunque esiste una via di mez­zo che con­sente una civile con­viven­za tra gli uni e gli altri. Tan­to per com­in­cia­re, i gestori dei locali che orga­niz­zano spet­ta­coli musi­cali dovreb­bero rispettare tas­sati­va­mente gli orari: alle 23.30, per legge e sal­vo deroghe (con­cesse però solo in casi eccezion­ali, in genere per man­i­fes­tazioni «una tan­tum» come può essere la ) qual­si­asi fonte di rumore che causa dis­tur­bo alla qui­ete pub­bli­ca deve ces­sare. Rego­la che, stan­do alle lamentele, viene infran­ta un po’ trop­po spes­so. Per richia­mare ai pro­pri obb­lighi i gestori di bar e pub che orga­niz­zano con­cer­ti ser­ali, soprat­tut­to quel­li del cen­tro stori­co, l’am­min­is­trazione comu­nale ha deciso di orga­niz­zare un incon­tro chiar­i­fi­ca­tore in occa­sione del quale saran­no ricor­date e rib­a­dite le norme rel­a­tive all’in­quina­men­to da rumore. Per­ché non bas­ta stare atten­ti a non scon­finare oltre le 23.30: a sec­on­da del­la zona in cui ci si tro­va (ed il cen­tro stori­co è una zona par­ti­co­lar­mente «sen­si­bile»), può essere pre­scrit­to anche il divi­eto di usare per­cus­sioni e ampli­fi­cazione, ovvero di rispettare par­ti­co­lari lim­i­ti di emis­sioni rumorose.

Parole chiave: