Oggi l’ultima giornata della rassegna agricola e zootenica

Fiera, è pienonedi pubblico e Vip

18/01/2009 in Fiere
Di Luca Delpozzo
Roberto Darra

La con­tin­ua ad essere l’evento pro­mozionale più impor­tante dell’anno fra quel­li orga­niz­za­ti dal Comune. Lo tes­ti­mo­nia la pre­sen­za del min­istro bres­ciano Maria Stel­la Gelmi­mi, che ieri ha taglia­to il nas­tro inaugurale.«I miei com­pli­men­ti — ha sot­to­lin­eato fra l’altro l’onorevole — all’amministrazione, al comi­ta­to orga­niz­za­tore e al suo pres­i­dente Valenti­no Leonar­di per aver saputo rac­cogliere la sfi­da impeg­na­ti­va di man­tenere la rasseg­na a un liv­el­lo sig­ni­fica­ti­vo. Dopo 51 anni di sto­ria c’è sta­ta anco­ra una rispos­ta pronta in un momen­to di dif­fi­coltà eco­nom­i­ca. La Fiera con­tin­ua a essere una inizia­ti­va di grande respiro, in gra­do di coin­vol­gere tut­ti i sogget­ti pro­tag­o­nisti a par­tire dal mon­do rurale, dalle diverse orga­niz­zazioni di categoria».Vicino al min­istro Gelmi­ni c’erano il sin­da­co , il pres­i­dente del­la Provin­cia Alber­to Cav­al­li, con­siglieri region­ali tra cui Mon­i­ca Rizzi.La Fiera ha avu­to ieri pomerig­gio il momen­to clou di vis­i­ta­tori gra­zie anche al «rito» stori­co del­la benedi­zione degli ani­mali davan­ti alla chiesa di Sant’Antonio Abate. Poi alle 15.30 tut­ti in piaz­za Mat­teot­ti per il pri­mo Palio di Sant’Antonio che ha vis­to sfi­dar­si a vec­chi giochi popo­lari otto con­trade lonatesi.Per sta­mat­ti­na è in pro­gram­ma alle 9.30 nel­la sala Celesti una tavola roton­da sul tema ciclis­mo e dop­ing. Alle 11 benedi­zione dei trat­tori alla chiesa di Sant’Antonio, alle 14 pre­mi­azioni delle migliori razze bovine e delle gare gastronomiche.Alle 18 con­cer­to di musi­ca clas­si­ca pri­ma del­la chiusura degli stand.