Gardaland Magic Winter:

08/12/2011 in Varie
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

ha inau­gu­ra­to Mag­ic Win­ter, l’evento inver­nale che, con la sua atmos­fera incan­ta­ta, riem­pie di magia uno dei peri­o­di più bel­li del­la sta­gione fred­da. Il Par­co, come ormai con­sue­tu­dine, offre un’atmosfera uni­ca carat­ter­iz­za­ta da un favoloso pae­sag­gio col­orato ed inneva­to, popo­la­to da affasci­nan­ti Principesse e Dame del­la Neve, fol­let­ti ed elfi e reso anco­ra più sug­ges­ti­vo gra­zie agli sfav­il­lan­ti decori, alle mer­av­igliose luci e agli scin­til­lan­ti alberi di Natale. Tut­ti gli Ospi­ti si sentono proi­et­tati in un mon­do incan­ta­to e pos­sono vivere emozioni indi­men­ti­ca­bili. Tan­ti gli spet­ta­coli tem­atiz­za­ti — creati apposi­ta­mente per la sta­gione — che riscal­dano la mag­i­ca atmos­fera di Garda­land. Un mer­av­iglioso Albero di Natale gigante com­ple­ta­mente eco­logi­co — alto ben 30 metri e largo cir­ca 12 — cospar­so di ghi­ac­ci­oli di cristal­lo e magiche luci col­orate, accoglie gli Ospi­ti la mat­ti­na immer­gen­doli nel­la cal­da atmos­fera natal­izia di Garda­land Mag­ic Win­ter ed è anche loca­tion per lo show con­clu­si­vo del­la gior­na­ta per regalare un momen­to di grande emozione e magia tra musiche, can­ti e luci per un augu­rio uni­co ed emozio­nante con tut­ti i per­son­ag­gi e gli artisti pro­tag­o­nisti dell’animazione del Par­co. Chi ama il briv­i­do del­la veloc­ità può approf­ittare dell’occasione per un volo moz­zafi­a­to a bor­do di Rap­tor, le Uniche Mon­tagne Russe Alate d’Italia e godere, al tem­po stes­so, di un’atmosfera uni­ca e indi­men­ti­ca­bile oppure potrà noleg­gia­re i pat­ti­ni e sfrec­cia­re sul­la grande pista di pat­ti­nag­gio allesti­ta davan­ti a “Ram­ses: il Risveg­lio” o dedi­car­si a spas­sose discese con “Mag­ic Tub­by”, un’elettrizzante cor­sa su neve arti­fi­ciale a bor­do di veloci gom­moni posizion­a­ta accan­to a “Fuga da Atlantide”. Garda­land Mag­ic Win­ter con­tin­uerà a far sognare gran­di e pic­coli durante il ponte dall’8 all’11, il 17 e 18, il 23 e 24 dicem­bre pros­eguen­do poi inin­ter­rot­ta­mente dal 26 dicem­bre fino all’8 gen­naio 2012 (esclu­so il 1° gen­naio) con aper­tu­ra dalle ore 10.00 alle 18.00.        

Parole chiave: