Il sistema della Gestione Governativa Navigazione Laghi

I sistemi di bigliettazione elettronica in Lombardia. Stato di fatto e prospettive

Di Redazione

Si è svolto a Desen­zano del Gar­da il con­veg­no sui Sis­te­mi di Bigli­et­tazione Elet­tron­i­ca in Lom­bar­dia con pre­sen­tazione del sis­tema svilup­pa­to da Ges­tione Gov­er­na­ti­va Laghi, orga­niz­za­to da ASSTRA Lom­bar­dia e dal­la Nav­igazione Laghi, in col­lab­o­razione con Con­duent Italia.

Con­duent Trans­porta­tion, una divi­sione di busi­ness di Con­duent Incor­po­rat­ed (Nas­daq: CNDT), ASSTRA Lom­bar­dia (asso­ci­azione delle aziende di trasporto del­la Regione) e Ges­tione Gov­er­na­ti­va Laghi, azien­da che ero­ga il servizio pub­bli­co di lin­ea sui laghi Mag­giore, di Gar­da e di Como, han­no pre­sen­ta­to un even­to sui Sis­te­mi di Bigli­et­tazione Elet­tron­i­ca in cor­so di real­iz­zazione in regione Lom­bar­dia. L’appuntamento si è svolto il 16 giug­no a Desen­zano del Gar­da, a bor­do del­la moton­ave Androm­e­da apparte­nente alla flot­ta del­la Ges­tione Gov­er­na­ti­va Nav­igazione Laghi.

Il con­veg­no è sta­to orga­niz­za­to da ASSTRA Lom­bar­dia e Ges­tione Gov­er­na­ti­va Laghi con la col­lab­o­razione di Con­duent Trans­porta­tion, allo scopo di pro­muo­vere un con­fron­to fra i rap­p­re­sen­tan­ti dell’Assessorato del­la Regione Lom­bar­dia, gli oper­a­tori del trasporto pub­bli­co locale, le asso­ci­azioni di set­tore per con­di­videre lo sta­to di avan­za­men­to dei prog­et­ti di bigli­et­tazione elet­tron­i­ca in Lom­bar­dia. Ai parte­ci­pan­ti è sta­ta for­ni­ta una panoram­i­ca del­lo sta­to dell’arte dei Sis­te­mi di Bigli­et­tazione Elet­tron­i­ca in cor­so di attuazione e la loro evoluzione nel breve-medio peri­o­do. L’esperienza di Nav­igazione Laghi è sta­ta inoltre con­di­visa come caso di suc­ces­so: il nuo­vo Sis­tema di Bigli­et­tazione Elet­tron­i­ca, imple­men­ta­to da Con­duent Trans­porta­tion, per­al­tro, fa segui­to alla real­iz­zazione del sis­tema di mon­i­tor­ag­gio e trac­cia­men­to in tem­po reale del­la flot­ta e del­la piattafor­ma di info­mo­bil­ità. A con­clu­sione degli inter­ven­ti, si è svol­ta una tavola roton­da di con­fron­to sug­li argo­men­ti presentati.

“Per Con­duent Trans­porta­tion, questo even­to è di grande ril­e­van­za. Abbi­amo l’opportunità di mostrare il lan­cio dei sis­te­mi di Bigli­et­tazione Elet­tron­i­ca, di mon­i­tor­ag­gio e local­iz­zazione del­la flot­ta e di info­mo­bil­ità real­iz­za­ti per Laghi, che rap­p­re­sen­tano per Con­duent Trans­porta­tion un tra­guar­do impor­tante. Pos­si­amo altresì dimostrare il fun­zion­a­men­to degli stes­si sis­te­mi e la forte cresci­ta che Con­duent Trans­porta­tion ha avu­to nell’ultimo anno” ha affer­ma­to Mar­co Moret­ti, Ammin­is­tra­tore Del­e­ga­to di Con­duent Italia. “Il con­veg­no è il frut­to del­la col­lab­o­razione con Ges­tione Gov­er­na­ti­va Nav­igazione Laghi e ASSTRA Lom­bar­dia, organ­is­mi con i quali Con­duent Trans­porta­tion ha una relazione sol­i­da e impronta­ta al miglio­ra­men­to del­la qual­ità del servizio a van­tag­gio dei passeggeri”.

“Il con­veg­no odier­no è sta­ta l’occasione per rac­con­tare l’avvio del sis­tema di bigli­et­tazione elet­tron­i­ca introdot­to di recente da Laghi, illus­tran­do il per­cor­so, impeg­na­ti­vo e tor­tu­oso, che abbi­amo affronta­to e che dal­lo scor­so mese di aprile ci ha por­tati a vendere, val­i­dare e gestire a 360° la vita dei titoli ven­du­ti fino alla chiusura con­tabile con la con­fluen­za dei dati nel ges­tionale.” – com­men­ta Alessan­dro Acquafred­da Diret­tore Gen­erale di Nav­igazione Laghi – “E’ sta­ta una sfi­da impor­tante che abbi­amo volu­to perseguire con deter­mi­nazione, con­sideran­do altresì che il servizio di nav­igazione pre­sen­ta pecu­liar­ità pro­prie e le crit­ic­ità non sono state banali da super­are sia per ciò che riguar­da l’adeguamento dei dif­fer­en­ti sis­te­mi con quel­li in uso, sia in ter­mi­ni di impat­to sulle strut­ture interne coin­volte nel prog­et­to. Siamo molto sod­dis­fat­ti dei risul­tati rag­giun­ti; il lavoro da com­pletare è anco­ra lun­go e abbi­amo davan­ti nuovi tra­guar­di che non mancher­e­mo di affrontare, aven­do come obi­et­ti­vo il miglio­ra­men­to dei servizi offer­ti ai nos­tri passeggeri.”

“Con ques­ta inizia­ti­va, pro­mossa con Ges­tione Laghi e con il sup­por­to del part­ner Con­duent Trans­porta­tion, abbi­amo volu­to fare il pun­to con le aziende di trasporto del­la Lom­bar­dia impeg­nate nei prog­et­ti di inno­vazione dei sis­te­mi di bigli­et­tazione” – ha affer­ma­to Gian­ni Scar­fone, Pres­i­dente di ASSTRA Lom­bar­dia – “ed al tem­po stes­so, trac­cia­re una pos­si­bile rot­ta di evoluzione che pos­sa portare conc­re­ta­mente all’interoperabilità dei sis­te­mi ed alla sper­i­men­tazione sem­pre più ampia di modal­ità di inte­grazione tariffaria.”

Nessun Tag Trovato

Commenti

commenti