Il sindaco ha incontrato i cittadini

Idee per Rivoltella: sì alla passeggiata no a piazza Grande

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Rivoltella

Recu­pero del­la fas­cia a lago, passeg­gia­ta tra la Spi­ag­gia d’Oro e la Madon­na del­la Vil­la. E nes­sun accen­no alla (richi­es­ta) piaz­za Grande che negli ulti­mi due anni ha tenu­to ban­co nel dibat­ti­to tra alcu­ni grup­pi di cit­ta­di­ni e la pas­sa­ta giun­ta. Il sec­on­do incon­tro del sin­da­co Fioren­zo Pien­az­za e dei suoi col­lab­o­ra­tori con la popo­lazione desen­zanese ha vis­to l’al­tra sera pro­tag­o­nista la frazione di Riv­oltel­la. Del­la prog­et­ta­ta piaz­za l’at­tuale Giun­ta non ha par­la­to per­chè non «rien­tra nel pro­gram­ma», ha det­to chiaro il sin­da­co. Per­chè «non prat­i­ca­bile». Piut­tosto, lun­go viale Agel­lo il Comune ha inten­zione di ridurre dras­ti­ca­mente la veloc­ità dei veicoli, por­tan­dola da 70 a 30 km. orari, quin­di real­iz­zare un arredo urbano e strut­ture alber­ate con posteg­gi auto, per­chè diven­ti una «passeg­gia­ta». Un prog­et­to di non facile attuazione, basato su una «pre­sa di coscien­za» da parte degli auto­mo­bilisti, ten­tati invece da un ret­ti­li­neo così «invi­tante». Comunque, l’es­per­i­men­to ver­rà adot­ta­to. Abban­do­na­to, invece, il prog­et­to del­la passeg­gia­ta a lago su cui ave­va scommes­so parec­chio l’ex asses­sore Tom­ma­so Gia­rdi­no. Per l’at­tuale giun­ta «è imprat­i­ca­bile e cos­toso». Comunque, Riv­oltel­la il suo lun­go­la­go l’avrà. Entro il 2005 dovrebbe essere por­ta­to a ter­mine l’am­pli­a­men­to del vec­chio e pic­co­lo por­to dema­niale: oggi i natan­ti non sono più di quar­an­ta, e con la doman­da di ormeg­gi in con­tin­ua cresci­ta ne occor­rono molti di più. Quan­to al des­ti­no di Vil­la Brunati, un altro degli splen­di­di palazzi di pro­pri­età comu­nale, in sta­to di abban­dono, c’è un prog­et­to che dovrebbe con­cretiz­zarsi tra un paio di anni. Den­tro alla vil­la tro­ver­an­no pos­to sicu­ra­mente la comu­nale, la medi­ate­ca e altri servizi des­ti­nati a con­veg­ni e riu­nioni. Prossi­ma tap­pa del tour del­la giun­ta Pien­az­za le ex scuole di Vac­caro­lo, altra frazione con altri prob­le­mi. Con questi incon­tri l’am­min­is­trazione di cen­trosin­ista intende rac­cogliere pro­poste dai cit­ta­di­ni e pre­sentare i pro­pri programmi.

Parole chiave: