Programma anche in notturna. Una prova proporrà una «buca galleggiante»

Il golf di scena. Uno spettacolo nel Golfo

22/09/2007 in Attualità
Di Luca Delpozzo
Sergio Zanca

Il golf nel gol­fo. E’ lo slo­gan del­la terza edi­zione del tro­feo «Cit­tà di Salò», ded­i­ca­ta a questo sport, nel­la cir­costan­za abbina­to all’acqua. Il Comune e il cir­co­lo Colom­baro di Cunet­tone han­no allesti­to un pro­gram­ma inter­es­sante. Alle 9 inizio del­la gara sui campi ver­di del club, con la for­mu­la «sta­ble­ford» nove buche. La dec­i­ma si giocherà alle 14, davan­ti al palaz­zo munic­i­pale. Bisogn­erà colpire una piattafor­ma gal­leg­giante, in erba, quadra­ta, di 36 mq. (6 x 6), pos­ta a 60 metri nel gol­fo. Ogni parte­ci­pante avrà dirit­to a tre tiri. Se rius­cirà a pren­dere il «green» al pri­mo colpo, sen­za far cadere la pal­li­na in acqua, avrà tre pun­ti, altri­men­ti due o uno.Alle ore 18 si svol­gerà la finalis­si­ma del tor­neo «Sot­to la luna». Dopo le qual­i­fi­cazioni dis­pu­tate nel cor­so dell’estate, ver­rà dis­pu­ta­ta la finalis­si­ma tra le com­pagi­ni più for­ti. Il clou, alle ore 20.30, in not­tur­na. Sette squadre, in rap­p­re­sen­tan­za di altret­tan­ti spon­sor (Fer­ban, Sco­lari vini, Colom­baro, Trat­to­ria alle rose, Stu­dio den­tis­ti­co Mar­tinel­li, Aimi costruzioni, Ennerev), com­poste da quat­tro gio­ca­tori cias­cu­na, cercher­an­no di far atter­rare la pal­li­na sul­la piattafor­ma. Com­pleterà la pro­va una sfi­da su un tap­peto in erba sin­tet­i­ca, con la buca piaz­za­ta in posizione nient’affatto agev­ole. La com­pe­tizione, sim­i­le a quel­la che si tiene sul Ponte Vec­chio a Firen­ze, asseg­n­erà il tro­feo Mobili Zanni.«La gara più impor­tante — dice Alber­to Pedri­ni, pres­i­dente del cir­co­lo orga­niz­za­tore — si dis­put­erà alla luce dei riflet­tori. Uti­lizzer­e­mo palline spe­ciali, gal­leg­gianti, munite inter­na­mente di uno stick che le rende lumi­nose. Ne ver­ran­no fuori dei…traccianti. Gli spet­ta­tori rimar­ran­no affas­ci­nati, come già suc­ces­so l’anno scor­so». L’assessore allo sport Aldo Sil­vestri aggiunge che, in piaz­za Vit­to­ria, sarà instal­la­to il «vil­lag­gio dei vip», oltre allo stand del­la Porsche, che pre­sen­terà la nuo­va Cayenne, e a quel­lo del­la con­ces­sion­ar­ia Leali con la nuo­va Fiat 500. Un’auto gir­erà per il cen­tro stori­co trasportan­do musicisti che scen­der­an­no a suonare in vari angoli. «Un ringrazi­a­men­to — con­clude Sil­vestri — va alla , alla Can­ot­tieri, alle Forze dell’ordine, alla e ai che, coi gom­moni, garan­ti­ran­no sicurez­za. Nel pomerig­gio i bat­tel­li attrac­cher­an­no all’imbarcadero, sen­za soll­e­vare trop­pa onda».