Il Maggio a Vela del Garda continua con la Gentlemen’s cup del CV Gargnano

16/05/2013 in Manifestazioni, Vela
Di Redazione

Il ” Grande mag­gio a vela” con­tin­ua nel prossi­mo week end (18–19 mag­gio) con la , vero fes­ti­val per le clas­si monotipo.

Vela Asso99

In par­ti­co­lare saran­no da seguire le flotte dei e del­l’As­so 99 che sem­pre a Gargnano, ad inizio giug­no ed a fine agos­to, cor­reran­no i rispet­tivi cam­pi­onati nazion­ali Open 2013. In acqua scen­der­an­no poi altre clas­si come i pic­coli, ma agguer­ri­ti, Fun (che a Gargnano cor­reran­no l’Eu­ropeo), gli Ufo 22.

Altra classe in avvic­i­na­men­to al tri­col­ore sarà quel­la dei Pro­tag­o­nist 7.50 che si con­tenderà il tito­lo, a fine giug­no, nelle acque del gol­fo di Salò. Per il Pro­tag­o­nist è un ritorno a casa vis­to che ques­ta care­na è nata pro­prio nel­la piazzetta di Bogli­a­co di Gargnano gra­zie al prog­et­tista Gigi Badinel­li ed i fratel­li Gal­loni.

La Gen­tle­men’s si cor­rerà sia saba­to, sia domeni­ca. La rega­ta avrà, come sem­pre, una doppia clas­si­fi­ca, una asso­lu­ta e una per i tim­o­nieri-arma­tori.

Il cal­en­dario di Gargnano pro­por­rà poi dal 23 al 26 mag­gio l’, sec­on­da edi­zione del Cam­pi­ona­to nazionale delle carene per velisti dis­abili motori. Le gare saran­no co orga­niz­zate con Hyak Onlus e la Can­ot­tieri Gar­da di Salò. In acqua ci sarà la flot­ta 303 con il cam­pi­one del mon­do, l’ugherese Zoltan Pegan e l’interessante bar­ca delle Par­alimpia­di “Skud 18”, che pre­sen­terà il team azzur­ro che era a Lon­dra con e Zia dell’Avas di Lovere e dell’Alto Adri­ati­co di Mon­fal­cone, fres­chi vice cam­pi­oni d’Eu­ropa sul lago di Costan­za, il nav­i­ga­tore ocean­i­co , la nuo­va cop­pia bres­ciana e delle soci­età sportive delle Fiamme Azzurre e del­l’Ans del lago d’Iseo.

Tut­ta l’attività 2013 del gode del patrocinio del Con­siglio Regionale del­la Lom­bar­dia, del­la Pres­i­den­za del­la Provin­cia di Bres­cia, del Comune di Gargnano, del con­sorzio degli oper­a­tori tur­is­ti­ci Gar­da Lom­bar­dia. Part­ner isti­tuzion­ali del cam­pi­ona­to tri­col­ore del­la vela acces­si­bile saran­no Fon­dazione Asm Bres­cia e Croce Rossa Ital­iana; part­ner e sup­port­er Osmi s.r.o (Oil & Gas Indus­tri­al Valves), Ept EP, la scuo­la pro­fes­sion­ale di Tren­to Cen­tro Moda Canosse, Gra­naro­lo Spa, Can­ti­na Bor­go la Cac­cia, Ener­gy Solu­tion Group Bres­cia, Rae­cy­cle, Iab Bres­cia, Mari­na di Bogli­a­co 2000.