Itaca e l’Ail ospiti di Campione-Univela

12/05/2014 in Vela
Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

Il prog­et­to “Ita­ca” dell’Ail di Bres­cia farà tap­pa ad di Cam­pi­one del Gar­da (Tremo­sine). La strut­tura che ospi­ta il Cen­tro di Preparazione Olimpi­ca e il Laser Cen­tre del sud Europa vedrà pro­tag­o­nisti di una gior­na­ta tut­ta ded­i­ca­ta allo sport: pazi­en­ti, medici, oper­a­tori e ami­ci dei repar­ti di Onco ed Ema­tolo­gia degli “Spedali Civili di Bres­cia”. Saba­to prossi­mo la “ter­apia del ven­to” si legherà alla flot­ta del Laser, la gam­ma di imbar­cazioni che nel­la ver­sione del sin­go­lo Stan­dard e del Radi­al è una delle flotte delle Olimpia­di veliche.

Sarà la sec­on­da tap­pa del cir­cuito che si è aper­to con la pri­ma tap­pa alla Fraglia Vela di Desen­zano e pros­eguirà nei prossi­mi mesi con altre gior­nate pro­gram­mate lun­go tutte le rive del lago di Gar­da e del lago d’Iseo. I Club saran­no quel­li bla­sonati del­la Can­ot­tieri Gar­da, del Cir­co­lo Vela Gargnano, del Cir­co­lo Nau­ti­co Portese, del­la Asso­ci­azione Nau­ti­ca Sebi­na di Sulzano. Da un paio d’anni il prog­et­to Ita­ca vede coin­vol­ta anche la sezione dell’ Ail di Verona ed i Cir­coli del­la riv­iera degli Ulivi, quel­la di spon­da Vene­ta.

Parole chiave: