l progetto “GrifoParking Eco City” è giunto al termine della prima fase sperimentale: ecco i dati raccolti

13/10/2018 in Attualità
Parole chiave:
Di Redazione

In data 30 set­tem­bre è giun­ta al ter­mine le pri­ma fase sper­i­men­tale del prog­et­to di accoglien­za tur­is­ti­ca denom­i­na­to Gri­foPark­ing Eco City, volto a garan­tire una migliore sosteni­bil­ità ambi­en­tale del cen­tro stori­co del­la cit­tà. L’Amministrazione Comu­nale ha affida­to alle com­pe­ten­ze di Sirmione Servizi l’intera orga­niz­zazione e ges­tione delle oper­azioni nec­es­sarie all’ottenimento di tale risul­ta­to, rag­giun­to gra­zie alla rior­ga­niz­zazione dell’attuale sis­tema di acces­si e gra­zie al coin­vol­gen­do delle strut­ture ricettive com­p­rese tra l’accesso di piaz­za­le Por­to fino a piaz­za Piat­ti, con par­ti­co­lare rifer­i­men­to a quelle che non dispon­gono di spazi per­ti­nen­ziali a parcheg­gio suf­fi­ci­en­ti alla sos­ta dei veicoli dei cli­en­ti allog­giati. “I dati rac­colti in ques­ta pri­ma fase di sper­i­men­tazione sono appar­si subito incor­ag­gianti e han­no con­fer­ma­to la valid­ità del per­cor­so intrapre­so” tes­ti­mo­nia il Vicesin­da­co Luisa Lavel­li. “La suc­ces­si­va elab­o­razione più appro­fon­di­ta, che sti­amo met­ten­do in atto in questi giorni, ci per­me­t­terà di pren­dere in esame le aree di miglio­ra­men­to. L’Amministrazione Comu­nale si è fat­ta cari­co dei costi del servizio per l’intero mese di agos­to, in modo da ren­dere pos­si­bile l’avvio del prog­et­to, con­sid­er­a­to fon­da­men­tale ed indero­ga­bile per la cresci­ta ecososteni­bile del paese. Un ringrazi­a­men­to alle asso­ci­azioni di cat­e­go­ria anche agli organi d’informazione che ci han­no sostenu­to in questi mesi di lavoro”.

L’operazione si è svilup­pa­ta strate­gi­ca­mente, orga­niz­zan­do il check-in e il cheek out degli ospi­ti, com­pre­so il parcheg­gio ris­er­va­to ed il trasporto di per­sone e bagagli al luo­go di sog­giorno” rac­con­ta il pres­i­dente di Sirmione Servizi Giuseppe Mar­cotrig­giano.

La real­iz­zazione di Gri­fo Park­ing ha coin­volto ingeg­neri ges­tion­ali e infor­mati­ci, spe­cial­isti di mobil­ità, di rego­lazione flus­si veico­lari, di videosorveg­lian­za e cas­sa auto­mat­i­ca, stu­di legali per con­for­mità alle norme vigen­ti, spe­cial­isti di piani­fi­cazione indus­tri­ale e di rap­por­ti con la motor­iz­zazione civile. Fon­da­men­tale la col­lab­o­razione con l’Ufficio Tec­ni­co Comu­nale e con la . Oper­a­ti­va­mente sono sta­ti imp­ie­gati 17 addet­ti con 7 mezzi a trazione elet­tri­ca, allesti­ti per sod­dis­fare più esi­gen­ze. La sper­i­men­tazione, da poco con­clusa, ha for­ni­to indi­cazioni utili alla mes­sa a pun­to delle future strate­gie da inserire in un più ampio prog­et­to Comu­nale di uso del ter­ri­to­rio Sirmionese”.

Parole chiave: