La Alpen Cup va al campione del mondo dei 5,5 metre, Wieser

Di Luigi Del Pozzo

La “Alpen Cup 2013″ dei”5.5 Metre” va al tedesco Markus Wieser e al suo “Team Spi Project- Bmw — Aez” (equipag­gio Thomas Auracher e Markus Stein­lein). Il cam­pi­one del mon­do in car­i­ca di ques­ta flot­ta, tito­lo vin­to a Cura­cao sul mar dei Caraibi ad inizio 2013, si è mes­so in scia gli svizzeri Hans Peter Schmid del lago di Zuri­go e Bernard Haiss­ly, por­ta­col­ori del­la Soci­età Nau­ti­ca di Ginevra. Quar­to tro­va spazio l’olan­dese Arend Pas­man e quin­to nuo­va­mente uno skip­per svizze­ro Rolf Kel­len­berg del TYC, il sodal­izio sporti­vo poco lon­tano da Zuri­go, il che con­fer­ma l’in­ter­nazion­al­ità del­l’even­to ospi­ta­to nelle acque del Gar­da Trenti­no di Tor­bole.

Il “5.5 Metre” è una bar­ca che in scala ricor­da i vec­chi 12 metri del­la Cop­pa che han­no cor­so fino al 1987.

Il “5.5 Metre” è sta­to a sua vol­ta bar­ca olimpi­ca fino ai Giochi del Mes­si­co del 1968. In con­tem­po­ranea alla Alpen Cup la flot­ta dei Drag­o­ni, altra ex care­na olimpi­ca, sta svol­gen­do un suo cam­pus sem­pre nelle acque del Gar­da Trenti­no di Tor­bole. Il , club orga­niz­za­to del­la Alpen, si avvale in ques­ta sta­gione del­la col­lab­o­razione dei Part­ners: InGar­da Trenti­no, Marine Pool, , Cas­sa Rurale Alto Gar­da; Enti di patrocinio: Isaf, Coni, Fiv, Provin­cia Autono­ma di Tren­to, Comune di Nago Tor­bole, Trenti­no.