Il Palio delle bisse alla trentanovesima edizione ha visto al secondo posto la favorita Bardolino, terza la Portesina

La Bandiera va alla «Regina»

13/08/2006 in Attualità
Di Luca Delpozzo
Alvaro Joppi

La regi­na del lago 2006 è la bis­sa.…. “Regi­na Ade­laide” di Gar­da che si è aggiu­di­ca­ta la Bandiera del lago al ter­mine di una gara moz­zafi­a­to. Al sec­on­do pos­to la “Bar­dolino”, grande favorita alla vig­ilia dopo aver vin­to 6 delle otto gare di qual­i­fi­cazione. Al ter­zo la “Portesina” di San felice del Bena­co. La rega­ta finale è inizia­ta in ritar­do in quan­to il tem­po­rale del pomerig­gio ave­va sposta­to le boe che delin­ea­vano il percorso.Una finalis­si­ma, quel­la del palio remiero del Gar­da, stracar­i­ca di sous­pence non solo nel­la bat­te­ria dei for­ti, con pre­sen­ti tre equipag­gi verone­si e altret­tan­ti bres­ciani, ma anche nel­la bat­te­ria di mez­zo, con quat­tro armi scaligeri e uno solo del­la leones­sa. Tut­ti con le stesse chances per cogliere in una sfi­da sec­ca i rispet­tivi tro­fei: la Bandiera del Lago 2006 quel­li del­la terza bat­te­ria; il tro­feo mes­so in palio dal­la quel­li del­la sec­on­da. Ris­er­va­to invece ai vinci­tori del­la rega­ta di aper­tu­ra del­la trip­lice sfi­da di Lazise il tro­feo del Coor­di­na­men­to del­la .E tut­to questo a coro­n­a­men­to di una sta­gione remiera che ha vis­to impeg­nati in otto regate di qual­i­fi­cazione ben 16 armi. Le qual­i­fi­cazioni si sono svolte in otto cen­tri riv­ieraschi che ave­vano vis­to in pri­mo piano nel­la sfi­da tra i più for­ti equipag­gi la bis­sa Bar­dolino e la Regi­na Ade­laide di Gar­da. La pri­ma con sei pri­mi piaz­za­men­ti (Salò, Desen­zano, Iseo, Gargnano, Bar­dolino e Peschiera), l’altra a Gar­da e a Portese. Tutte le sfide si era­no con­cluse con stret­ti mar­gi­ni di van­tag­gio, tan­to che in paio di gare era sta­to nec­es­sario ricor­rere all’analisi del fotofin­ish. Entram­bi gli armi, quin­di, ieri sera si sono pre­sen­tati con notevoli pos­si­bil­ità di por­tar­si a casa la bandiera 2006, ma con imman­ca­bil­mente dietro l’angolo l’incognita di qualche rema­ta o vira­ta sbagli­a­ta. Dis­cor­so più che attuale anche nelle altre due bat­terie, con­sid­er­a­to che i val­ori in acqua tra le imbar­cazioni emer­gen­ti si sono equiv­al­si per l’intero carosel­lo remiero.La finalis­si­ma di Lazise ha vis­to asseg­na­ta la trentanoves­i­ma edi­zione dell’era mod­er­na del palio remiero lega­to alle tradizioni marinare del­la Serenis­si­ma Repub­bli­ca di Venezia alla bis­sa Regi­na Ade­laide (l’equipaggio era com­pos­to da Mir­co Poz­zani, Cris­t­ian March­esi­ni, Romo­lo Squar­zoni, Cris­t­ian Faraoni)