Una giornata speciale fatta di divertimento e allegria è quella che ha trascorso oggi a Gardaland la famiglia Calò composta da mamma Alessandra, papà Ferruccio e ben 13 figli.

La famiglia Calò a Gardaland: un piccolo esercito di 13 figli ha allegramente invaso il celebre Parco Divertimenti

29/07/2011 in Attualità
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo

Ad accoglier­li il Diret­tore Parchi Dani­lo San­ti e il Sin­da­co di Peschiera del Gar­da che han­no subito con­di­vi­so con entu­si­as­mo tut­ta la pos­i­ti­va ener­gia che la famiglia ha por­ta­to con sé. Quel­lo del­la famiglia Calò è uno stra­or­di­nario esem­pio di amore per la vita e, sebbene le dif­fi­coltà nel­la ges­tione di una famiglia così numerosa non siano poche, i due coni­u­gi non si sono mai per­si d’animo raf­forzan­do sem­pre più il legame con i loro ado­rati figli e ren­den­do sem­pre più spe­ciale la casa in cui attual­mente vivono a Pado­va.  Sicu­ra­mente mam­ma Alessan­dra e papà Fer­ruc­cio non pos­sono per­me­t­ter­si di fre­quentare trop­po spes­so luoghi nei quali è nec­es­sario molti­pli­care per quindi­ci un bigli­et­to di ingres­so… , invece, che negli anni scor­si ha già ospi­ta­to la famiglia al gran com­ple­to, ha deciso di ripetere l’esperienza per regalare ai ragazzi una gior­na­ta da trascor­rere tra le più belle attrazioni del Par­co. Ques­ta spe­cialis­si­ma famiglia ha potu­to vivere così momen­ti di alle­gria tra fragorose risate e grande diver­ti­men­to.  Ciò che alla famiglia non man­ca è sicu­ra­mente la gioia e l’armonia di stare insieme e a questo, ogni giorno, si aggiun­gono nuove indelebili immag­i­ni nell’album dei ricor­di più bel­li. Pro­prio per questo Garda­land ha volu­to donare loro un’altra espe­rien­za da cus­todire nel pro­prio cuore: una gior­na­ta all’insegna del­la magia, dell’avventura e di tante emozioni in un’atmosfera uni­ca e indi­men­ti­ca­bile.  I figli in ordine di età: Andrea (20), Alessio (18), Gior­gia (14), Giulio (12), Veron­i­ca e Sab­ri­na (11), Alessan­dra e Alber­to (9), Edoar­do (7), Tom­ma­so (5), Samuele (4), Ric­car­do e Francesco (2 anni e mez­zo). L’iniziativa intrapre­sa da Garda­land rien­tra nelle attiv­ità di Merlin’s Mag­ic Wand, la fon­dazione di benef­i­cen­za apposi­ta­mente cre­a­ta da Mer­lin Enter­tain­ments che regala ai bam­bi­ni svan­tag­giati, grave­mente malati o in dif­fi­coltà magiche espe­rien­ze e grande seren­ità. Gran­di gesti di sol­i­da­ri­età e pro­fon­do impeg­no con­trad­dis­tin­guono, ormai da anni, Mer­lin Enter­tain­ments di cui Garda­land Resort fa parte. 

Parole chiave: -