Da Lazise allo Zecchino d’Oro

20/11/2017 in Attualità
A Lazise
Parole chiave:
Iscriviti al nostro canale
Di Sergio Bazerla

Da Lazise alla televisione con lo Zecchino D’Oro.Un frammento dello spettacolo dell’Antoniano andato in onda domenica 19 novembre sugli schermi Rai nel corso della prima puntata del concorso canoro per bambini. Finalmente alla ribalta del successo con la sua vera ” passione”: il musical. A godersi finalmente il successo sia del teatro che del video è Enzo Forleo, pugliese di nascita ma lacisiense di adozione. E’ da anni il direttore e l’ideatore della scuola di musical ed arti sceniche Controscena che propri a Lazise ha la sua sede e l’attività primaria per far crescere tanti ragazzi nell’arte del teatro d e della musica. E’ alla sua dodicesima stagione di successo, Enzo Forleo, ed è stato selezionato tra trecento candidati da tutta Italia per il ” Magico Zecchino d’Oro”, uno spettacolo fatto di musica, ballo e sogni che festeggia i sessanta anni del concorso canoro per bambini, forse il più famoso ed amato del nostro paese.

“E’ uno spettacolo prodotto dalla Fondazione AIDA di Verona, con l’Antoniano di Bologna e con il centro servizi culturali Santa Chiara di Trento e Geomag – sottolinea Enzo Forleo – e la regia è di Raffaela Latagliata che vanta una lunga esperienza con la compagnia della Rancia. La storia è un vero fantasy musical in style Disney ed io lavoro con sei attori magnifici. Io sarò l’omino della luna e  sarò in tour nazionale che farà tappa in una ventina tra i più importanti teatri d’Italia tra cui il Nuovo di Verona il 5 gennaio prossimo. Una grande soddisfazione per me, per Verona, anche per Lazise e la mia scuola di musical che ha da poco aperto il nuovo anno accademico. Un grande tuor de force – conclude Forleo – che mi vede davvero impegnatissimo fra recite e scuola. Ma sono felicissimo di questa stagione che sto affrontando con molta determinazione.”

A Lazise c’è molta soddisfazione per il bel risultato ottenuto dall’artista pugliese. “Siamo molto felici di questa sua partecipazione al “Magico Zecchino d’Oro”- sottolinea la presidente della LAEL Giliola Zenari- perchè da anni sosteniamo lui e la scuola che riteniamo una ottima palestra per futuri artisti. E per Enzo ovviamente facciamo il tifo per un grande successo a livello nazionale.”

“Mi complimento con Enzo Forleo -spiega il sindaco Luca Sebastiano – artista che conosco bene e che so quanta passione ci metta per il suo lavoro. Non da meno per insegnare ai ragazzi con la sua scuola. So che sarà un impegno molto gravoso lavorare in due comparti – conclude il sindaco – ma la sua tenacia mi dice che farà bene ambedue. E un bel in bocca al lupo per questa nuova avventura nazionale.”

Sergio Bazerla

NB Foto in archivio

Parole chiave:

Commenti

commenti