Migross apre il suo primo Cash&Carry a Lonato del Garda, ex Altasfera

24/01/2022 in Attualità
Di Redazione

Il super­me­r­ca­to sarà riv­olto e acces­si­bile agli oper­a­tori eco­nomi­ci, pos­ses­sori di Par­ti­ta IVA.

Poco dopo la recente acqui­sizione del ramo d’azienda del Grup­po L’Alco Gran­di Mag­a­zz­i­ni e dei suoi 8 gran­di mag­a­zz­i­ni a mar­chio Altas­fera, Migross riapre in tem­pi record il pri­mo Cash&Carry a Lona­to sul­la stra­da statale 11 km 255.

Ricor­diamo che l’investimento Migross, final­iz­za­to nel dicem­bre scor­so, è sta­to di 31,5 mil­ioni euro e ha garan­ti­to, oltre che l’acquisizione del ramo d’azienda, la solvi­bil­ità dei cred­i­ti mat­u­rati nel­la prece­dente ges­tione degli oltre 200 lavo­ra­tori e per­me­t­terà nuo­va vita a immo­bili des­ti­nati da più di un anno all’abbandono.

Come affer­ma Mar­co Mion, respon­s­abile com­mer­ciale del Grup­po, nonos­tante il peri­o­do di dif­fi­coltà per l’HO.RE.CA, Migross ha deciso di inve­stire e tornare a coprire un ruo­lo atti­vo e fun­zionale volto a garan­tire servizio e prez­zo agli oper­a­tori professionali.

Come da filosofia Migross vogliamo crescere e miglio­rar­ci con­tin­u­a­mente per dare un servizio di qual­ità e garan­tire prezzi sem­pre convenienti.

Fin da subito, pros­egue Alessan­dro Mion, con­sigliere Migross, effettuer­e­mo il servizio di con­seg­na. Sti­amo svilup­pan­do, inoltre, una mod­er­na piattafor­ma e‑commerce per fare la spe­sa comoda­mente pres­so la pro­pria attiv­ità, a qual­si­asi ora, per poi scegliere se riti­rar­la comoda­mente sul pun­to ven­di­ta dalle 06 alle 24 o ricev­er­la dovunque si desideri.

Vi è la neces­sità di dare rispos­ta ai prece­den­ti cli­en­ti che si sono visti pri­vati di un servizio a cui era­no fideliz­za­ti. Siamo con­sci che dovrem­mo miglio­rare la nos­tra offer­ta e garan­tire un servizio sem­pre più atten­to, ma fin da ora ci impeg­ni­amo a garan­tire ascolto e impeg­no, val­ori pro­pri di Migross.