Ecco due vicepresidenti. L’apertura il 14 gennaio

Novità nel comitato Fiera

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Roberto Darra

Sono due le novità con­tenute nel Comi­ta­to del­la nom­i­na­to in questi giorni dal­la giun­ta comu­nale. Le vicepres­i­den­ze ( car­i­ca che pri­ma non esiste­va ) affi­date a Lui­gi Dos­si e Davide Bol­lani e l’af­fi­an­ca­men­to di un col­lab­o­ra­tore ester­no, il sign­or Ezio Rodel­la per la sua par­ti­co­lare conoscen­za del­la rasseg­na. Pres­i­dente ovvi­a­mente rimane il sin­da­co Moran­do Peri­ni che ritiene «ormai maturo e con­sol­ida­to il nuo­vo cor­so del­la Fiera anche gra­zie al buon affi­ata­men­to rag­giun­to dal­la squadra che fa ben sper­are per il futuro». Gli altri mem­bri del comi­ta­to sono: Clau­dio Zam­boni ( atti­vo pro­tag­o­nista delle asso­ci­azioni vena­to­rie lonate­si), Gio­van­ni Col­let­ta ( pres­i­dente del­la Pro Loco), Mario Pace ( pres­i­dente del­la Asso­ci­azione Com­mer­cianti di Lonato),Mario Paghera (in rap­p­re­sen­tan­za del Cor­po Musi­cale cittadino),Gabriele Mut­ti ( per la sua espe­rien­za orga­niz­za­ti­va che lo ha por­ta­to per molti anni alla direzione del­la mini­cam­pi­onar­ia), Fabio Ter­raroli (Grup­po Ami­ci di S.Antonio) e Andrea For­men­ti (per la parte orga­niz­za­ti­va). Il Comi­ta­to ha già com­in­ci­a­to a riu­nir­si e ha già fis­sato il cal­en­dario di quel­la che con­tin­ua ad essere la pri­ma fiera del­l’an­no . Il via ven­er­di 14 gen­naio per con­clud­ere il 17. Quat­tro giorni di sagra di cui tre con l’alles­ti­men­to di gran­di ten­sostrut­ture in gra­do di ospitare centi­na­ia di standisti.

Parole chiave: