Nuovo consiglio direttivo alla sezione AVIS di Peschiera del Garda

Parole chiave: -
Di Redazione
Sergio Bazerla

Riu­nione stra­or­di­nar­ia dei dona­tori di sangue del­l’ in segui­to alle dimis­sioni di parte del con­siglio diret­ti­vo in carica.

Una lun­ga dis­cus­sione per ver­i­fi­care l’an­da­men­to del­la comu­nale aril­i­cense soprat­tut­to in questo ulti­mo peri­o­do per la rac­col­ta del sangue anche in con­sid­er­azione del­la pre­sen­za del­la pan­demia di Covid 19.

Alla luce delle con­sid­er­azioni espresse da tut­ti i con­siglieri, in par­ti­co­lare delle nuove azioni mirate per avvic­inare i gio­vani alla don­azione del sangue, nonché del­la rin­no­va­ta azione di pre­sen­za tes­ti­mo­ni­ale pres­so le scuole e l’in­ter­se­car­si di attiv­ità con le asso­ci­azioni sportive teso ad un rin­no­va­to è più spin­to pros­elit­ismo pro­prio per cer­care di recu­per­are nuove forze in fun­zione del­la don­azioni sia di plas­mafer­e­si che di sangue intero. Dal­la assem­blea è inoltre emer­sa l’e­si­gen­za di inter­con­net­ter­si con il ter­ri­to­rio pro­prio per trovare una inte­sa col­lab­o­ra­ti­va con tutte le asso­ci­azioni sia di volon­tari­a­to che filantropiche per pro­muo­vere e inten­si­fi­care l’azione di sosteg­no e svilup­po del­la intera comu­nità in stret­ta sin­to­nia anche con l’azione del­la pub­bli­ca amministrazione.

Nel nuo­vo con­siglio diret­ti­vo che res­ta in car­i­ca per i prossi­mi tre anni sono entrate due fig­ure nuove: Sil­vana Mar­col­i­ni e Mad­dale­na Bighelli.

A pre­siedere i volon­tari del sangue è sta­to chiam­a­to Anto­nio Spe­ciale, uomo di lun­go cor­so del volon­tari­a­to aril­i­cense, non dis­giun­to dal­la lun­ga oper­a­tiv­ità nel mon­do del­la pres­so la scuo­la di Peschiera del Gar­da. Spe­ciale ha volu­to anche accan­to a se un dona­tore di lun­ga car­ri­era quale è sta­to Fioren­zo Zam­bel­li, per otto anni alla gui­da del­l’ di Peschiera ed ora Vice Pres­i­dente Vic­ario provin­ciale. Vic­ario del­l’Avis è sta­ta nom­i­na­ta Luig­i­na Benati e tesoriere Maria Ter­sa Coc­co che è anche la respon­s­abile del­la nuo­va squadra dei gio­vani avisini.

Otto i nuovi con­siglieri: Loren­zo Tes­sari, Daniele Rever­si, Mon­i­ca Perusi, Fioren­zo Tono­li, Sil­vana Marcolini,Franco Car­ol­lo, Sil­vano Ami­ca­bile e Giuseppe Coppini.

E’ una squadra affi­ata­ta e com­pat­ta, pronta a nuove sfide, con idee inno­v­a­tive — sot­to­lin­ea il neo pres­i­dente Anto­nio Spe­ciale — e che con­sidero una vera famiglia all’in­ter­no del mon­do del­la don­azione, di cui abbi­amo davvero tan­to bisog­no. In par­ti­co­lare di nuove forze, pronte al sac­ri­fi­cio ed alla con­vinzione che insieme pos­si­amo fare molto per chi è sta­to meno for­tu­na­to o col­pi­to da una grave malat­tia. Insieme pos­si­amo davvero fare molto.”

Ho accetta­to di fare squadra con Anto­nio Spe­ciale per­ché so quan­to vale e quan­to si sia prodi­ga­to da anni per lo svilup­po delle don­azioni di sangue , soprat­tut­to pre­so la Scuo­la di Polizia — sog­giunge Fioren­zo Zam­bel­li — e so quan­to mai sia deter­mi­na­to nel fare bene e nel rag­giun­gere risul­tati ambizioni e di otti­ma qual­ità. Con Spe­ciale l’ sarà davvero Speciale.”

Ser­gio Bazerla

Parole chiave: -