Ponti sul Mincio: tantissimi appuntamenti per l’estate

Iscriviti al nostro canale
Di Redazione

Grandissimo fermento a Ponti sul Mincio per l’organizzazione dei vari eventi che ne caratterizzeranno la stagione estiva. Dopo il concerto di Marco Dieci e Luca Bonaffini che sabato scorso hanno cantato Pierangelo Bertoli con grande successo, si continua con l’ormai tradizionale Premio “Maria Zamboni”. Si tratterà di una serata lirica, organizzata per onorare l’illustre concittadina, che questo sabato catalizzerà interamente l’attenzione del paese. Grazie alla direzione di Antonio Corianò verrà messa in scena la “Traviata” di Giuseppe Verdi, un’opera in forma semiscenica di concerto. Gli attori che calcheranno il palco saranno molti, tra gli altri spiccano i nomi di Andrea Bragiotto, Choi Hyeseon, Selene Zanetti e Park Kiok. Il maestro concertatore sarà Sem Cerritelli, le coreografie saranno presentate da Leo Doria Picchirallo, mentre la regia, le scene ed i costumi saranno affidati a Michele Nocera. L’evento si svolgerà alle ore 21.00 in Piazza Parolini, in caso di maltempo la manifestazione verrà spostata al coperto.

Gli appuntamenti però non si concludono qui, anzi, si riparte sabato 1 e domenica 2 agosto con il “torneo degli Scaligeri” una rivocazione d’epoca che si svolgerà in piazza Parolini, in via Castello e al Castello Scaligero. Giovedì 6 agosto, invece, sarà la volta di “Una voce che si nota 2015”, tappa del concorso canoro organizzato dall’Avis Pronvinciale. Non mancherà nemmeno la tradizionale sagra di San Gaetano organizzata da venerdì 7 a lunedì 10 agosto con stand, mercatino, birreria e un grandioso spettacolo di fuochi d’artificio per la chiusura di lunedì sera. E’ stata invece organizzata all’interno del progetto “Sistema Mantova per Expo” la manifestazione di domenica 9 agosto “Sensazione Forte” che porterà alla scoperta dei vini e dei sapori dei colli. Un “Brindisi sotto le stelle” invece si svolgerà venerdì 14 agosto. La chiusura sarà con “Operasesta”,  da venerdì 11 a domenica 13 settembre, una rievocazione storica ambientata tra il 1856 e il 1861 con allestimenti didattici, una mostra tematica, scontri a fuoco e a corpo a corpo, ricostruzioni della vita dell’epoca, stand gastronomici e visite guidate.

Per ulteriori informazioni sulle varie manifestazioni si può visitare il sito internet: www.comune.pontisulmincio.mn.it, oppure mandare un’email all’indirizzo: info@comune.pontisulmincio.it.

Commenti

commenti