Premiati i giovani lirici a Riva del Garda

Parole chiave:
Di Redazione

La cer­i­mo­nia di pre­mi­azione dei vinci­tori del XX Con­cor­so Inter­nazionale per gio­vani can­tan­ti liri­ci “Ric­car­do Zan­don­ai” si è svol­ta nel­la Sala Mille del Palaz­zo dei Con­gres­si di Riva del Gar­da: un emozio­nante spet­ta­co­lo.

Davan­ti a qua­si mille per­sone che han­no segui­to con pas­sione le due ore di con­cer­to, l’Assessore alla Cul­tura del Comune di Riva del Gar­da Flavia Brunel­li ha con­seg­na­to i pres­ti­giosi pre­mi mes­si in palio. Quest’anno eccezional­mente i pri­mi tre pre­mi sono sta­ti asseg­nati ex aequo. Il Pri­mo Pre­mio tra i core­ani Lim Chae­jun e Kim Eun­hee, due vit­to­rie per una sola nazione, la Corea.

finalisti+giuria

 

Nel suo dis­cor­so l’Assessore Brunel­li ha elo­gia­to l’impegno ven­ten­nale del Diret­tore Artis­ti­co Miet­ta Sighele per la val­oriz­zazione del­la musi­ca e dei gio­vani tal­en­ti, sot­to­lin­e­an­do quan­to tale lavoro rap­p­re­sen­ti un grande inves­ti­men­to, e non sola­mente in ter­mi­ni cul­tur­ali, per tut­ta la cit­tà, per il Trenti­no e per l’immagine ital­iana all’estero.

Quindi­ci in totale i pre­miati, scelti tra la cifra record di 250 gio­vani tal­en­ti iscrit­ti a quest’edi­zione 2013 del­lo Zan­don­ai, e che anche quest’anno ha con­fer­ma­to il costante e cres­cente suc­ces­so del Con­cor­so.

Di segui­to l’elenco dei pre­mi asseg­nati:

  • Il pri­mo pre­mio è sta­to vin­to a pari mer­i­to dal sopra­no Kim Eun­hee e dal bas­so Lim Chae­jun, ambedue core­ani. Quest’ultimo si è dis­tin­to ulte­ri­or­mente nel Con­cor­so, aggiu­di­can­dosi anche il Pre­mio Spe­ciale The­atro São Pedro di San Pao­lo del Brasile, che prevede la parte­ci­pazione a uno degli spet­ta­coli del cartel­lone del­la prossi­ma sta­gione.
  • Il sec­on­do pre­mio è anch’esso un ex aequo, ed è sta­to asseg­na­to a due gio­vani sopra­no: la giap­ponese Nami Shigi­hara, vincitrice anche del Pre­mio Toy­ota Cul­tur­al Foun­da­tion e Lada Kyssyko­va dal Kaza­khstan, vincitrice anche del Pre­mio Spe­ciale Cia Opera di San Pao­lo del Brasile.
  • Ter­zo pre­mio ex aequo per il sopra­no Mari­na Nachke­biya, dal­la Geor­gia (vincitrice anche del Pre­mio Khacha­turi­an) e il baritono core­ano Lee Sung­wang.
  • L’ambito Pre­mio Ric­car­do Zan­don­ai, per la migliore ese­cuzione di arie d’opera o liriche da cam­era di Ric­car­do Zan­don­ai, è sta­to asseg­na­to ex aequo al sopra­no Hsiaopei Ku di Tai­wan e al sopra­no Sil­via Cafiero.
  • Al sopra­no Fed­er­i­ca Spa­to­la è sta­to asseg­na­to il Pre­mio Miet­ta Sighele, men­tre il Pre­mio spe­ciale mes­so in palio dal Tirol­er Fest­spiele di Erl è anda­to al sopra­no Maria Lopal­co.

Asseg­nate anche le cinque messe in palio dal Comune di Riva del Gar­da per la parte­ci­pazione ai cor­si di per­fezion­a­men­to di can­to orga­niz­za­ti anche per il 2013 da musi­caRi­vafes­ti­val, all’interno del con­sue­to pro­gram­ma di mas­ter­class­es fit­to di appun­ta­men­ti e nomi pres­ti­giosi. I vinci­tori di questi ulti­mi sono: Olga Pyat­niskikh dal­la Rus­sia, Elbeni­ta Kaj­tazi dal Koso­vo e gli ital­iani Claris­sa Leonar­di, Fed­er­i­ca Spa­to­la e Fed­eri­co Vel­tri.

Parole chiave: