In mostra da domani all’8 gennaio una cinquantina di natività di tutti i materiali. L’amministrazione distribuisce i biglietti gratuiti per i residenti

Presepi pronti a invadere il forte

07/12/2005 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Camilla Madinelli

Sul monte Castel­lo ritor­nano i pre­sepi. Da domani prende il via, nel­la bat­te­ria alta del forte aus­tri­a­co che dom­i­na l’abitato di Riv­o­li, l’undicesima rasseg­na di «Pre­sepi al forte» con mostra di arti­giana­to locale, che rimar­rà aper­ta fino a domeni­ca 8 gen­naio il saba­to, la domeni­ca e i fes­tivi dalle 14.30 alle 19.L’iniziativa è sta­ta orga­niz­za­ta gra­zie alla col­lab­o­razione tra l’associazione «Ami­ci del forte» e l’amministrazione comu­nale, che quest’anno ha pre­vis­to per i res­i­den­ti un’importante novità. «I riv­o­le­si potran­no vis­itare gratis l’esposizione di rap­p­re­sen­tazioni sacre e arti­giana­to», spie­ga il sin­da­co Mir­co Cam­pag­nari, «riti­ran­do i bigli­et­ti in munici­pio. Si trat­ta di un seg­nale impor­tante da parte dell’amministrazione, che mi auguro i cit­ta­di­ni sapran­no apprezzare».Ingresso gra­tu­ito anche per i ragazzi fino a 10 anni, men­tre per tut­ti gli altri vis­i­ta­tori il bigli­et­to d’ingresso cos­ta 3 euro (2 per comi­tive con oltre 20 per­sone e 1 per sco­laresche), com­pren­si­vo del­la visi­ta al com­pen­dio mon­u­men­tale e al per­ma­nente del­la Grande Guer­ra, inti­to­la­to a Wal­ter Rama. Il rica­va­to del­la man­i­fes­tazione natal­izia sarà uti­liz­za­to per la val­oriz­zazione del Forte.In mostra cir­ca una cinquan­ti­na di pre­sepi, real­iz­za­ti da adul­ti e bam­bi­ni con i mate­ri­ali più dis­parati, dal leg­no al poli­s­tiro­lo, dal­la pietra ai sas­si di fiume. Non mancher­an­no anche quest’anno le opere real­iz­zate dai bam­bi­ni delle scuole dell’infanzia ed ele­men­tari, che nei mesi scor­si si sono impeg­nati insieme alle loro inseg­nan­ti per real­iz­zare pre­sepi nuovi e orig­i­nali. Gli espos­i­tori proven­gono da numerosi pae­si del­la provin­cia veronese, da Capri­no a Peschiera, da Bus­solen­go a Fumane. Oltre ai pre­sepi e all’artigianato locale, la novità dell’edizione 2005 è rap­p­re­sen­ta­ta da un grup­po capri­nese che esporrà fran­cobol­li e schede tele­foniche sem­pre a tema natalizio.L’inaugurazione del­la rasseg­na Pre­sepi al forte, alla bat­te­ria alta, è pre­vista per saba­to 11 dicem­bre alle 15. Per mag­giori infor­mazioni tele­fonare in munici­pio (045.728.1166) o al numero 338.974.1317.

Parole chiave: