Prosegue la “Bandiera del Lago 2008” con il dominio veronese

Regata bisse

15/07/2008 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Sirmione ha ospi­ta­to la quar­ta rega­ta per la con­quista dell’ambito palio del­la “ 2008” davan­ti ad un pub­bli­co numero­sis­si­mo di tur­isti atti­ra­to dal­la novità rap­p­re­sen­ta­ta dal ritorno delle bisse a gareg­gia­re sul­la peniso­la di Cat­ul­lo dopo un decen­nio di assenza.Già durante l’ormai clas­si­ca sfi­la­ta a ter­ra, che seg­na l’inizio delle man­i­fes­tazioni con i fig­u­ran­ti del­la Com­pag­nia del Sipario Medievale di Verona, il grup­po Musi­ci e Sbandier­a­tori del Palio delle Con­trade di Mon­tag­nana (PD), segui­ti dai rema­tori e dai Pres­i­den­ti dei vari grup­pi si è vis­to il notev­ole inter­esse che sus­ci­tano le bisse.Prosegue impert­er­ri­ta l’egemonia delle imbar­cazioni verone­si più for­ti il trio Regi­na Ade­laide, Bar­dolino e Gar­da sono risalite sul podio del grup­po A, quel­lo dei più for­ti e tito­lati seguono dis­tac­cate le bres­ciane Clu­san­i­na del lago d’Iseo e quin­di un’altra imbar­cazione veronese l’Ichtya di Peschiera del Gar­da. Nel­la pri­ma bat­te­ria la Vil­lanel­la di Gargnano è arriva­ta pri­ma al tra­guar­do, ma per aver sbaglia­to il sec­on­do giro di boa è sta­ta retro­ces­sa all’ultima posizione, quin­di la vit­to­ria è anda­ta alla Bir­ba di Lazise (6’39”) segui­ta dal­la Parati­co di Clu­sane d’Iseo che ha dis­tac­ca­to l’altra imbar­cazione di Lazise la Lacisium.Nella sec­on­da bat­te­ria vit­to­ria dell’imbarcazione di casa, la Ca’ da Mosto di Desen­zano del Gar­da (6’19”) che pur cor­ren­do per la vic­i­na cit­tad­i­na lacus­tre è la bis­sa del­la cit­tad­i­na Sirmionese acquis­ta­ta dall’attuale asses­sore alla Cul­tura ed alle Man­i­fes­tazioni del Comune di Sirmione, Michele Nocera, con l’equipaggio che vede al pri­mo remo Lui­gi Girelli, Nico­la Sil­vestri sec­on­do remo, Dani­lo Brac­chi ter­zo e Nun­zio Sal­vo (il decano delle bisse) allena­tore e quar­to remo a seguire vicinis­si­ma la Preon­da di Bar­dolino (6’20”) quin­di leg­ger­mente dis­tac­cate Fos­ca­ri­na di Gar­done Riv­iera (6’23”), Car­mag­no­la di Clu­sane d’Iseo (6’27”) e la sec­on­da imbar­cazione di Desen­zano del Gar­da, la squadra del Pres­i­dente del­la Lega Bisse dle Gar­da, Mau­ro Bon­fan­ti, la S. Angela Meri­ci (6’29”).Nella terza bat­te­ria, le imbar­cazioni verone­si con­tin­u­ano a lottare tra di loro las­cian­do alle bres­ciane solo le posizioni di rin­cal­zo. Nel­la rega­ta di Sirmione pok­er di vit­to­rie per la Regi­na Ade­laide di Gar­da — tem­po 5’58” (Mir­co Poz­zani, Cris­t­ian March­esi­ni, Romo­lo Squar­zoni, Cris­t­ian Faraoni), nel­lo spazio di due sec­on­di sono quin­di arrivate con un ulti­mo lato com­bat­tutis­si­mo la Bar­dolino tem­po 6’01” (con ai remi Bruno e Pier Francesco Maf­fez­zoli, Sil­vano Dall’Agnola e Mau­ro Faraoni) Gar­da (6’02”) con l’equipaggio com­pos­to da Manuel Sala (il più gio­vane rema­tore), Michele Berton­cel­li, Fer­di­nan­do Sala e Alber­to Malfer (Re del Remo – che ha vin­to ben 12 Bandiere del Lago), quin­di la Clu­san­i­na di Clu­sane d’Iseo (6’03”) a chi­ud­ere la Ichtya di Peschiera del Gar­da (6’09”). In quest’ultima rega­ta gli equipag­gi han­no tenu­to desto l’interesse del pub­bli­co garan­ten­do uno spet­ta­co­lo di altissi­ma qual­ità e riscuo­ten­do con­tinui applausi da tut­ti i presenti.A chi­ud­ere la ser­a­ta tut­ti gli equipag­gi si sono ritrovati sul­lo splen­di­do pal­co allesti­to davan­ti alla por­ta del Castel­lo scaligero dove ad atten­der­li c’era l’Assessore Michele Nocera ex com­po­nente del Grup­po Bisse di Sirmione e memo­ria stor­i­ca del­la cittadina.Sabato prossi­mo, 19 luglio, quin­ta pro­va del cam­pi­ona­to remiero con imbar­cazioni che si tro­ver­an­no a Desen­zano del Gar­da, la cit­tad­i­na cap­i­tale del bas­so lago per vedere La man­i­fes­tazione si svol­gerà in not­tur­na, con il seguente programma:ore 18.00 Arri­vo imbar­cazio­n­iore 19.00 Riu­nione del Con­siglio di Regataore 20.00 Sfi­la­ta a ter­ra degli equipag­gi pre­ce­du­ti dal Doge, dal­la Dog­a­res­sa con musi­ci e fig­u­ran­tiore 21.00 Barche in acqua e sfi­lataore 21.30 Inizio gare­o­re 22.30 Pre­mi­azio­ni­At­tual­mente la clas­si­fi­ca gen­erale vede in pri­ma posizione la Regi­na Ade­laide di Gar­da a pun­teg­gio pieno (120), segui­ta dal­la Bar­dolino (117), Gar­da (113), Clu­san­i­na (111), Ichtya e Ca’ da Mosto (108).Il Cam­pi­ona­to “Bandiera del Lago 2008” avrà quin­di i seguen­ti appun­ta­men­ti: Bar­dolino (26 luglio), Peschiera del Gar­da (2 agos­to) e la rega­ta finale a Lazise con la grande “Fes­ta del 40° anniver­sario di fon­dazione del­la Lega Bisse del Gar­da (9 agos­to).

Parole chiave: