S.U.P er Party del Lago di Garda ancora in acqua il 3 e 4 agosto

30/07/2013 in Sport
Parole chiave:
Di Redazione

Lo scor­so 27 luglio a Bren­zone pres­so il Beach Bar di Mal­ibù si è svolto il pri­mo S.U.P er Par­ty del orga­niz­za­to dal­la Scuo­la S.U.P. di Bren­zone e Malcesine. 

Il S.U.P. è un’an­ti­ca dis­ci­plina prat­i­ca­ta migli­a­ia di anni fa dai poli­ne­siani alle Hawaii, che con­siste nel­l’u­so di una clas­si­ca tavola da surf (tipo long­board) come una pagaia.
La com­pe­tizione, ris­er­va­ta alle sole ragazze, quest’an­no ha con­ta­to 20 parte­ci­pan­ti prove­ni­en­ti da cinque Pae­si diver­si, che han­no gareg­gia­to su tav­ole tutte uguali fir­mate One Design del­la Bic 11.4, for­nite dal­l’or­ga­niz­zazione, men­tre i pre­mi sono sta­ti mes­si a dis­po­sizione dal­la Nany’s Wind­surf Cen­ter di Navene.

La gara si è svol­ta all’im­brunire e le parte­ci­pan­ti sono state divise in un due bat­terie da dieci, con parten­za davan­ti al Beach Bar Mal­ibù, giro del­l’Iso­la Trimel­lone e ritorno, lun­go un per­cor­so di cir­ca 800 metri.

La finale a cinque è sta­ta vin­ta da Jaz Light­foot (Gran Bre­tagna) del­la scuo­la Europa­surf and Sail di Mal­ce­sine, men­tre il sec­on­do pos­to è sta­to con­quis­ta­to dal­l’i­tal­iana Elisa Bar­zoi di Mal­ce­sine del­la Nany Wind­surf cen­ter, segui­ta dal­l’ungherese Lau­ra Lovasc del­la scuo­la Gar­da Surf di Brenzone.

I S.U.P. scen­der­an­no anco­ra in acqua il 3 e il 4 agos­to per una gara orga­niz­za­ta dal­la FISURF con la col­lab­o­razione del­la Polisporti­va Fior d’O­li­vo e la Bren­zone Sport & Adven­ture, e val­i­da per il cir­cuito interregionale.

Per ulte­ri­ori infor­mazioni è pos­si­bile vis­itare il sito:  www.supingarda.it 

Parole chiave: