I Suoni del Garda: musica classica per tutto l’anno

Di Redazione

E’ sta­to pre­sen­ta­to a Gar­done il nuo­vo Fes­ti­val di musi­ca clas­si­ca chiam­a­to I Suoni del Gar­da.

Gio­van­na Sor­bi, diret­trice artis­ti­ca, ci ha spie­ga­to che questo prog­et­to nasce da una espe­rien­za prece­dente svolte sem­pre a Gar­done. Era una pic­co­la man­i­fes­tazione den­tro un’al­tra man­i­fes­tazione che ora è rius­ci­ta ad acquisire la gius­ta impor­tan­za.

Sono cir­ca 14 con­cer­ti che sono sta­ti orga­niz­za­ti da qui alla fine del­l’an­no, tut­ti ad ingres­so gra­tu­ito.

E’ un’es­pe­rien­za impor­tante sot­to il pro­fi­lo cul­tur­ale sia a liv­el­lo di musi­ca ma anche a liv­el­lo del ter­ri­to­rio gra­zie anche all’of­fer­ta architet­ton­i­ca scelta come loca­tion.” Così è inter­venu­to , Pres­i­dente del­la , che ha con­tin­u­a­to “La musi­ca riesce ad unire con un abbrac­cio tut­to il Gar­da”.